HOME - Normative
 
 
12 Febbraio 2014

Sospensione dalla professione per prestanomismo. La prescrizione si calcola da dopo la sentenza


La prescrizione di una azione disciplinare per prestanomismo a carico dell'iscritto all'Albo degli odontoiatri si calcola non da quanto viene contestata dalla Commissione dell'OMCeO ma da quando il reato passa in giudicato.

A sancirlo è la Cassazione con la sentenza n. 2430/14 con la quale viene accolto il ricorso dell'Ordine dei medici e odontoiatri della provincia di Cuneo contro un dentista, colpevole, in concorso con un altro sanitario e un odontotecnico, del reato di abusivo esercizio della professione (art. 348 del Cp). La Commissione Odontoiatri aveva sospeso l'iscritto dall'esercizio per la durata di tre mesi, decisione annullata poi dalla CCEPS per prescrizione quinquennale del procedimento disciplinare.

Contro questa decisione l'OMCeO di Cuneo ha presentato ricorso alla Cassazione che ha dato ragione all'Ordine indicando che "il termine quinquennale di prescrizione, cui è soggetta l'azione disciplinare nei confronti dell'appartenente all'Ordine dei medici, decorre dalla commissione dell'illecito, ma è interrotto dall'eventuale avvio di procedimento penale a carico dell'incolpato" riprendendo "solo dal passaggio in giudicato della sentenza penale".

Articoli correlati

Le riflessioni di un laureato in odontoiatria e laureato in medicina che si è vista rifiutare la doppia iscrizione, come da indicazione ministeriale


La proposta: modello alla francese e primi due anni in comune con medicina e poi la scelta. Le criticità di FNOMCeO


Positivo il giudizio del presidente Anelli sulla manovra in tema di sanità in particolare verso quelli che tendono a modificare stili di vita dannosi alla salute 


Riconoscimento al presidente FNOMCeO durante il XXIX Congresso Nazionale dell’Associazione Igienisti Dentali Italiani in corso a Bologna


Attivato per tutti gli iscritti medici ed odontoiatri. Intanto FNOMCeO annuncia che le criticità legate alla banca dati Co.Ge.APS, saranno risolte al più presto


Altri Articoli

Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


L’invito ai soci è quello di prescriverli sono se necessari ed informare i pazienti sull’utilizzo consapevole. Il presidente Fiorile invita ad aderire al Manifesto di Choosing Wisely Italy.


Il presidente Iandolo ribadisce la necessità di un intervento normativo. Intanto il Ministro Speranza si dice disponibile a ragionare su proposte SUMAI


In continuità con l’offerta formativa anche alla luce del nuovo Ordine Professionale, il bilancio durante la discussione delle tesi all’Università di Brescia


L’esperienza del dott. La Scala in un video in cui affronta i vantaggi clinici e di comunicazione con il paziente grazie al “communication packaging” e a BLACKBOX di IDI EVOLUTION


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi