HOME - Normative
 
 
05 Marzo 2014

Dossier Formativo, cosa serve e come crearlo. Le indicazioni (pratiche) di Luigi Conte


Il Dossier Formativo è uno degli obblighi introdotti con la "nuova ECM" e costituisce uno strumento a disposizione del professionista sia per pianificare il proprio percorso formativo che per verificare che il percorso svolto sia quello più consono alla propria attività professionale.

"Ancora per molti il sistema ECM non è visto come un percorso di accrescimento professionale ma un "creditificio" dove l'unico obiettivo è recuperare il numero di crediti formativi necessari per assolvere agli obblighi normativi", ci dice Luigi Conte (nella foto) segretario FNOMCeO e componente della Commissione Nazionale per la Formazione Continua.
"Con il Dossier Formativo si vuole portare il discente a programmare il proprio aggiornamento professionale in modo da rispondere alle proprie reali esigenze di aggiornamento professionale, a quelle derivanti dai Piani sanitari nazionali, regionali. Sintetizzando una formazione più mirata. Certo i colleghi odontoiatri, probabilmente, sono quelli che fanno un aggiornamento professionale già molto finalizzato alle proprie specificità professionali, sicuramente più di quanto fanno i medici".

Da qualche mese sul sito del Co.Ge.APS. medici e dentisti  hanno la possibilità di accedere alla propria area ECM dove verificare il numero di crediti ottenuti ma anche di creare il proprio dossier formativo, già circa 1.500 tra medici ed odontoiatri si sono dotati di questo strumento.

La nuova ECM prevede l'obbligo per medici ed odontoiatri di realizzare il  proprio dossier formativo e, annualmente, di verificare che il percorso seguito sia coerente con quanto precedentemente indicato.
Se il percorso effettuato risulta diverso da quello programmato, ci spiega il dott. Conte, il medico o l'odontoiatra potrà modificarlo ed aggiornarlo senza nessun problema.

Al termine del triennio il dossier formativo sarà oggetto di valutazione da parte del proprio Ordine al fine di verificare la validità dell'aggiornamento effettuato.

Come costruire il proprio Dossier Formativo:

1) Accedere alla sezione "Accesso Anagrafe Crediti ECM" sul sito del Co.Ge.APS. Gli utenti già registrati dovranno inserire le proprie credenziali gli altri effettuare la prima registrazione.

2) Entrati nella propria area riservata (per chi accede per la prima volta dovrà compilare la propria anagrafica) cliccare sul bottone "Dossier Formativi"

3) Per costruire il proprio dossier formativo cliccare sulla voce "Inserire un nuovo dossier individuale".

4) Ora si dovrà definire il proprio percorso formativo indicando gli obiettivi formativi: tre quelli a disposizione.

La costruzione del proprio dossier formativo viene lasciata alla libertà, autonomia e responsabilità del singolo professionista che dovrà rilevare ed indicare la percentuale di bisogno formativo per ciascuna area.
Per ciascuno dei tre obiettivi si aprirà un file a tendina con gli obiettivi formativi specifici coniugabili coerentemente all'interno di quella area. Gli stessi obiettivi formativi saranno quelli indicati dal Provider che organizzano gli eventi formativi in modo che il discente potrà meglio scegliere quelli da seguire.

6) Ultimo passo quello di salvare le scelte fatte.

Annualmente si dovrà verificare ed aggiornare il proprio dossier, per farlo si dovrà accedere alla sezione "Gestisci la tua posizione professionale" dopo aver cliccato su "Dossier Formativo" dalla pagina iniziale.


 

Articoli correlati

E' partita sabato 9 giugno l’edizione 2018 del corso di aggiornamento “Gli odontoiatri al servizio delle famiglie”, promosso dalla Commissione dell’Albo Odontoiatri di...


Secondo la Commissione nazionale ECM il dossier formativo è la vera scommessa per dare qualità all'ECM, il discente dovrà proporre un piano di formazione agganciandosi alla...


Negli ultimi anni la malattia parodontale ha assunto un'importanza sempre maggiore, oltrepassando i confini dell'odontoiatria per arrivare a interessare ambiti della medicina interna o di altre...


In questi mesi molto si è parlato della Ddl sul lavoro autonomo e sulla possibilità di detrarre il 100% dei costi della formazione dei liberi professionisti. Tra i provvedimenti...


Altri Articoli

La fotografia della sanità integrativa per le cure odontoiatriche attraverso i numeri e le criticità per pazienti e dentisti e la proposta di spostare i 4 miliardi di defiscalizzazione per...


Corsi di aggiornamento gratuiti per l’aggiornamento obbligatorio. Possono aderire gli ASO dipendenti degli studi odontoiatrici aderenti a Fondoprofessioni.


Bilancio dell’Ente previdenziale di medici e dentisti sugli aiuti erogati ed alcune precisazioni utili per chi non li ha ricevuti ma ancora potrebbe


Ricercatori italiani hanno misurato l’incidenza della carie sulla base degli indicatori economici e sociali. L’Italia retrocede rispetto ad altri Pesi europei. Prof.ssa Strohmenger: “servono...


Faranno parte della CAO provinciale anche Raimondo Raffaele, Gemelli Andrea, Noce Daniele,Tomasin Lisa


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio