HOME - Normative
 
 
03 Aprile 2014

La recidiva aggrava la pena dell'iscritto all'Ordine, ma solo se preventivamente contestata


Se si intende, nel sanzionare un iscritto all'Ordine, fondare la decisione anche su eventuali altre sanzioni già comminate, va contestata la recidiva.

A sottolinearlo è la Cassazione chiamata in causa da un odontoiatria iscritto all'Ordine di Brescia sanzionato ad un mese di sospensione per aver effettuato una campagna di promozione del suo studio tramite un volantino pubblicitario, recapitato col sistema porta a porta e con un annuncio pubblicitario apparso su di un giornale locale.

Sanzione confermata anche dalla CCEPS che rilevava come l'iscritto fosse recidivo in quanto già sanzionato per lo stesso motivo altre dei volte.

Iscritto che impugna la decisione e si rivolge alla Cassazione contestando, tra gli altri,  la mancata contestazione della recidiva.

Cassazione che accoglie la richiesta dell'odontoiatra ricordando che, come avviene per il codice di procedura penale, la recidiva può portare ad un aggravamento della pena, e quindi deve essere contestata.

Articoli correlati

Il rapporto tra giorni lavorativi e dichiarazioni del contribuente sul numero di sedute dedicate al paziente ed il raffronto con le “poche” fatture emesse, peraltro troppo generiche, hanno...


Confermata la condanna che ora diventa definitiva. Le precisazioni del suo legale


Per la Cassazione non importa se non ha mai curato pazienti, inapplicabile anche la causa di tenuità del fatto


Sentenza della Cassazione che giudica “abusivo” il medico non iscritto all’Albo


Altri Articoli

Quando la tecnologia elide l'imperfezione, nel rispetto dell'idea di tempo ben speso, è allora che la sintesi tra intelligenza artificiale e umana conquista vette altissime. Altrimenti si riduce ad...


“C’è ancora molta incertezza sulla questione dell’inquadramento contrattuale delle ASO per l’esenzione dall’obbligo di conseguimento dell’attestato di qualifica professionale previsto...


AIO sta valutando “molto concretamente” l’ipotesi di un ricorso al Tar Lazio, per modificare l’articolo 19 dell’Accordo Collettivo Nazionale degli Specialisti ambulatoriali con il Servizio...


Successo delle “Giornate in piazza di prevenzione orale”, progetto organizzato da UNID in alcune piazze italiane per promuovere salute orale, la correlazione tra le patologie odontoiatriche e le...


Si chiama “Costituente delle Idee” il progetto presentato dal PD che lo definisce “uno strumento per chiamare a raccolta una parte del Paese che vuole combattere”. “Dovrà essere una...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi