HOME - Normative
 
 
30 Aprile 2014

Motivazione carente, la Cassazione annulla il procedimento nei confronti di un iscritto all'Albo di Ferrara


La Cassazione torna ad esprimersi su una sanzione comminata ad un iscritto all'Albo degli odontoiatri (questa vota di Ferrara) sanzionato con la "censura" in relazione ad un volantino pubblicitario diffuso dalla struttura sanitaria di cui ricopriva il ruolo di direttore sanitario.

Il ricorso era stato promosso dall'iscritto dopo che anche la CCEPS aveva confermato la sanzione.
Con la sentenza 9227/14 la Cassazione accoglie il ricorso dichiarando nulla la decisione della CAO di Ferrara per due motivi.
Il primo è la mancanza di motivazioni specifiche sui dettagli per cui il volantino pubblicitario ha violato gli articoli 55-56-69 del Codice Deontologico (gli articoli contestati dalla Commissione della CAO); il secondo in quanto la CCEPS nel confermare la sanzione decisa dalla CAO richiama a parti del verbale della seduta della
Commissione, in particolare alla discussione svoltasi all'interno della Collegio di disciplina, che in realtà non sono presenti nel documento.

Articoli correlati

Dentista giudicato colpevole di aver effettuato un intervento altamente invasivo, non necessario e sulla base di esami radiografici eseguiti un anno prima


Il rapporto tra giorni lavorativi e dichiarazioni del contribuente sul numero di sedute dedicate al paziente ed il raffronto con le “poche” fatture emesse, peraltro troppo generiche, hanno...


Confermata la condanna che ora diventa definitiva. Le precisazioni del suo legale


Per la Cassazione non importa se non ha mai curato pazienti, inapplicabile anche la causa di tenuità del fatto


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     20 Settembre 2021

Game changer….

Per il prof. Gagliani è questa la scelta che deve fare l’odontoiatra: riorganizzarsi per dare risposte alle “nuove” esigenze dei pazienti oppure arroccarsi in un giardinetto costituito di...

di Massimo Gagliani


Luca è un dentista titolare di un piccolo studio di provincia, Anna (entrambi i nomi sono di fantasia) è la sua assistente: in studio sono solo loro due. Dal 15 ottobre prossimo, per via di...

di Norberto Maccagno


Venerdì 1 ottobre ad Asti al Dental Forum odontoiatri ed odontotecnici potranno esercitarsi con stanner e sotware giudati dagli esperti del team Grow Up


Sono stati gli agenti della polizia di Stato a denunciare un uomo di 53 anni per esercizio abusivo della professione medica. Secondo la stampa locale gli agenti del Commissariato di Secondigliano e...


Chi deve controllare, quali le sanzioni e come deve essere “gestito” il dipendente sprovvisto, ed i collaboratori non dipendenti?


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio