HOME - Normative
 
 
25 Giugno 2014

Canone Rai in studio o in laboratorio, ecco quando si deve pagare


In questi giorni molti laboratori odontotecnici e studi odontoiatrici stanno ricevendo una lettera da parte della Rai in cui viene richiesto il pagamento del canone speciale se vengono utilizzati apparecchi per la ricezione delle trasmissioni televisive.

Ma quando si deve pagare il canone?

E' la stessa Rai ad indicare i soggetti interessati.

"Debbono ritenersi assoggettabili a canone tutte le apparecchiature munite di sintonizzatore per la ricezione del segnale (terrestre o satellitare) di radiodiffusione dall'antenna radiotelevisiva. Ne consegue ad esempio che di per sé i personal computer, anche collegati in rete (digital signage o simili), se consentono l'ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet e non attraverso la ricezione del segnale terrestre o satellitare, non sono assoggettabili a canone"

Quindi se in studio o in laboratorio c'è un televisore munito di sintonizzatore, anche se utilizzato per diffondere video o presentazioni informatiche, o un computer con la scheda TV, si deve versare il canone altrimenti nulla è dovuto.

Articoli correlati

Se domani 31 gennaio scade la possibilità per gli utenti privati che non devono pagare il canone Rai di presentare la dichiarazione per richiedere l'esonero, rimane sempre il dubbio se e...


Uno studio inglese indaga il suo “potere distrattivo” durante le sedute

di Lara Figini


Chiudono gli studi singoli, tiene il fatturato ma sono le società ad incrementare


Altri Articoli

I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


Per l’Agenzia delle Entrate la causa ostativa non potrà trovare applicazione se i due rapporti di lavoro persistono senza modifiche sostanziali per l’intero periodo di sorveglianza


Il problema è per gli studi al piano strada. La provocazione di Migliano: “se non venite voi a prenderli, ve li portiamo noi”


I centri dentistici DentalPro collaboreranno con la rete degli Empori Solidali delle Caritas diocesane per offrire cure gratis a determinati pazienti


Operazione del NAS che oltre allo studio dentistico porta la chiusura di una casa di cura senza autorizzazione e di un laboratorio di analisi dove i prelievi venivano fatti da un impiegato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi