HOME - Normative
 
 
25 Giugno 2014

Canone Rai in studio o in laboratorio, ecco quando si deve pagare


In questi giorni molti laboratori odontotecnici e studi odontoiatrici stanno ricevendo una lettera da parte della Rai in cui viene richiesto il pagamento del canone speciale se vengono utilizzati apparecchi per la ricezione delle trasmissioni televisive.

Ma quando si deve pagare il canone?

E' la stessa Rai ad indicare i soggetti interessati.

"Debbono ritenersi assoggettabili a canone tutte le apparecchiature munite di sintonizzatore per la ricezione del segnale (terrestre o satellitare) di radiodiffusione dall'antenna radiotelevisiva. Ne consegue ad esempio che di per sé i personal computer, anche collegati in rete (digital signage o simili), se consentono l'ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet e non attraverso la ricezione del segnale terrestre o satellitare, non sono assoggettabili a canone"

Quindi se in studio o in laboratorio c'è un televisore munito di sintonizzatore, anche se utilizzato per diffondere video o presentazioni informatiche, o un computer con la scheda TV, si deve versare il canone altrimenti nulla è dovuto.

Articoli correlati

ANDI ricorda la scadenza ed invita a regolarizzare per evitare controlli alla categoria. I casi in cui si deve pagare e quelli in cui non è obbligatorio


Se domani 31 gennaio scade la possibilità per gli utenti privati che non devono pagare il canone Rai di presentare la dichiarazione per richiedere l'esonero, rimane sempre il dubbio se e...


Uno studio inglese indaga il suo “potere distrattivo” durante le sedute

di Lara Figini


Altri Articoli

Ai medici e dentisti sussidio sostitutivo e sospensioni dei contributi previdenziali. Intanto anche il Governo proroga i versamenti per i tributi


Al MidWinter di Chicago l’odontoaitria mondiale ha toccato con mano le novità del settore. Presente anche EDRA con la linea libri in inglese

di Davis Cussotto


Il coronavirus cambia qualcosa nell’atteggiamento da adottare da odontoiatra e personale dello studio? Il parere del consulente sulle procedure organizzative dello studio odontoiatrico


ANDI ricorda quanto previsto dalla 81/08 e consiglia 10 disposizioni da adottare. Il lavoratore obbligato ad informare se si manifestano i sintomi


Rimandati i congressi IAO, SIDP, il test del San Raffaele a medicina ed odontoiatria ed il Congresso in occasione dei 30 anni della Scuola di specializzazione in Ortognatodonzia di Roma 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni