HOME - Normative
 
 
02 Ottobre 2014

Apprendistato odontotecnico, prorogato al 31 ottobre 2014


Con l'accordo sottoscritto il 22 settembre scorso, le rappresentanze sindacali di CNA, Confartigianato, Casartigiani, Claai, FIOM-Cgil, FIM-Cisl, UILM-Uil hanno ratificato l'accordo che prevede la proroga al 31 ottobre 2014 i termini dell'accordo interconfederale sull'apprendistato, sottoscritto il 3 maggio 2012.

"L'accordo -ricorda in una nota CNA/SNO- consente le assunzioni degli apprendisti seguendo le regole previste dal CCNL in oggetto e dal citato accordo interconfederale".

Articoli correlati

CNA, insieme alle altre organizzazioni datoriale e a FIOM-CGIL, FIM-CISL e UILM-UIL, ha sottoscritto un accordo per la normativa dell'apprendistato professionalizzante e riconosciuto una "una tantum"...


Dal presidente ANTLO Mauro Marin le previsioni per il futuro della professione che è a rischio sopravvivenza a seconda delle scelte che verranno o non verranno prese


Sabato 9 novembre a Vicenza al congresso ANTLO, tavola rotonda sul futuro della professione odontotecnica al digitale


Cardamone: odontotecnico, figura tecnica estremamente importante ma non può e non deve essere inserito tra le professioni sanitarie


Nel 2007 erano 15.165, dieci anni dopo i laboratori censiti dallo studio di settore (anno 2017 dichiarazione 2018) sono 11.933, dati dell’Agenzia delle Entrate che confermano le difficoltà...


Altri Articoli

Ancora troppo poche le certezze per indicare strumenti e procedure scientificamente validate che possano garantire la sicurezza degli operatori 


Servirà un nuovo adempimento burocratico per consentire ad ENPAM di inviare l’indennizzo statale dei 600 euro. Per quello dei 1000 euro ancora tutto fermo, ma quando arriverà sarà tassato


Corso live con il prof. Mattero Chiapasco martedì 14 aprile. L’obiettivo è di fornire tutte le informazioni necessarie per prevenire e gestire in modo efficace le complicanze


Una ricerca Key-Stone, in collaborazione con IDI Evolution, cerca di sondare come i professionisti ipotizzano ed intendono affrontare la situazione. Il 14% pensa che sarebbe più opportuno chiudere...


Lo afferma nella conferenza stampa della Protezione Civile delle 18. Intanto scoppia la polemica tra ANDI ed SIASO sul parere dell’INAIL sulle mascherine


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni