HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
23 Novembre 2021

Flusso digitale totale multidisciplinare ortodontico-protesico

Dalla simulazione digitale del primo appuntamento alla consegna: un case report del dott. Maurizio De Francesco


Maurizio De FrancescoMaurizio De Francesco

L’odontoiatria digitale è sempre in continua evoluzione e miglioramento. I sistemi di imaging 3D ormai si avvalgono di software in grado di gestire casi multidisciplinari più o meno complessi partendo dalla prima visita fino al termine del piano di trattamento eseguito.

La sistematica integrata iTero-Invisalign Go permette anche all’odontoiatra generico o insieme al proprio ortodontista di gestire casi ortodontico-protesici attraverso un unico flusso digitale.

In prima visita è possibile, dopo avere eseguito una scansione intraorale delle arcate, simulare con Invisalign Outcome Simulator (Tools integrato nello scanner iTero Element) il possibile piano di trattamento ortodontico pre-protesico in poche manciate di secondi.

Il paziente potrà vedere direttamente sullo schermo dello scanner, già in prima visita, quali possono essere gli esiti del trattamento.

Insieme ad altre app e ad altri tools dedicati sarà possibile in prima visita analizzare tutti gli aspetti multidisciplinari del caso in questione, discutendo con il paziente i possibili risultati ma anche con colleghi odontoiatri e/o ortodontisti e con il laboratorio odontotecnico. Infatti, grazie alla piattaforma MyiTero.com e alla funzionalità di Snapshot e Scan Report presenti all’interno dello scanner iTero è possibile creare un report del piano di trattamento e condividerlo.

Dopo il trattamento ortodontico pre-protesico, che potrà essere monitorato durante tutto il suo svolgimento con i tools integrati come TimeLapse e Invisalign Progress Assessment (visualizzatori per la valutazione dei cambiamenti e dell’ efficacia del trattamento), sarà possibile nei casi estetici pre-visualizzare il risultato finale protesico (Exocad smile creator) e quindi concludere il caso.  

Caso clinico
Il presente caso clinico porta passo passo in un flusso digitale totale dalla prima visita alla consegna passando da un trattamento ortodontico pre-protesico. Uomo di 42 anni ASA 1, con affollamento dentale del settore anteriore inferiore e leggero disallineamento del settore frontale superiore e necessità di riabilitare l’elemento 12 con parziale frattura da trauma (fig. 1).


Fig.1 Foto iniziale del trattamento con affollamento e disallineamento superiore e inferiore e presenza di elemento 12 parzialmente fratturato


Flusso digitale
Scansione di entrambe le arcate con lo scanner iTero Element e utilizzo di Invisalign Outcome Simulator (Invisalign Go) per la pre-visualizzazione da parte del paziente del possibile risultato finale (fig. 2).


Fig. 2 Percorso condiviso con il paziente dalla fase iniziale, alla simulazione e alla fase finale


Accettato il trattamento attraverso il ClinCheck è stato valutato se la progettazione e il numero di allineatori fosse corretto e si è dato il via al trattamento stesso.

Dopo 6 mesi (fig. 3) ottenuto il risultato desiderato sono state eseguite di nuovo delle scansioni con lo scanner iTero Element e utilizzate dal software Exocad smile creator per simulare ed eseguire una ceratura diagnostica digitale, eseguire un mock up e farlo valutare esteticamente al paziente (figg. 4, 5).


Fig. 3 Foto dopo 6 mesi e dopo il trattamento con allineatori


Figg. 4, 5 Foto simulazione utilizzando il software digitale di pre-visualizzazione Exocad "stile creato" e "foto ceratura digitale"


Valutata la validità, l’elemento 12 è stato preparato seguendo le normali tecniche di preparazione per faccette con approccio mini-invasivo (fig. 6) ed eseguita l’impronta digitale master sempre con lo scanner iTero Element (figg. 7, 8).


Fig. 6 Foto preparazione mini-invasiva dell’elemento 12


Figg. 7, 8 Foto delle scansioni ottenute con scanner iTero Element in modalità colori e modalità gesso per apprezzare i particolari della preparazione


Utilizzando il progetto del mock up adeguandolo alla nuova scansione è stata fresata una faccetta in disilicato di litio relativa all’elemento in questione.

Nell’ultimo appuntamento è stata valutata la congruità del framework protesico e quindi cementato seguendo i moderni protocolli di adesione e cementazione adesiva (fig. 9).


Fig. 9 Foto di una delle fasi di cementazione adesiva


A un anno di distanza con il paziente sono stati condivisi dei selfie attraverso le app dedicate ed è stato eseguito un controllo e valutata la sua soddisfazione che è risultata massima anche a distanza (fig. 10).


Fig. 10 Foto controllo dopo 1 anno condivisa con il paziente


Con il contributo non condizionate di Invisalign




Articoli correlati

Immagine di repertorio

In uno studio retrospettivo, pubblicato su Journal of the American Dental Association, gli autori hanno confrontato i diversi metodi di trattamento e i loro risultati per i canini...

di Lara Figini


Obiettivo di questo lavoro del dott. Dario Maccari è quello di fornire elementi di base per la produzione di bite da parte dell'odontoiatra  


Matteo Beretta  socio attivo della SIOI della SIDO  e della DDA esercita la libera professione come odontoiatria e ortodonzista  infantile. Nel video sotto,...


Invisalign First può essere descritto dall’acronimo Trattamento Semplice che Rimodella e Influenza il Futuro del paziente in età pediatrica.Grazie alla tecnologia digitale è...


Altri Articoli

Verificate quasi 5 mila posizioni. Chi sorpreso a lavorare è stato denunciato per l’ipotesi di reato di esercizio abusivo della professione sanitaria. Ecco tutti i casi odontoiatrici segnalati


“Prendersi cura dell’uomo per curare l’organismo, gestire la complessità con la sapiente applicazione di scienza, clinica, professionalità e umanità.”Con questo take home message si è...


Da lunedì le nuove norme su green pass e obbligo vaccinale anche per il personale non sanitario che opera negli ambulatori pubblici e privati. Ma la vera scadenza è quella del 15 dicembre


Un studio pubblicato sul British Medical Journalha osservato un graduale aumento del rischio di infezione nelle persone che avevano ricevuto la seconda dose di vaccino(Pfizer-BioNTech) da almeno 90...


Respinto il ricorso di un medico sospeso. Anelli: una sentenza che richiama il dovere deontologico legato al fatto di essere medici


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi