HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
15 Febbraio 2006

Utilizzo della fibra di vetro nella contenzione ortodontica

di *E. Graziani, **G. Arcangeli, ***G.M. Starace


Lo scopo di questo lavoro è quello di valutare l’utilizzo della fibra di vetro nella fase di contenzione del trattamento ortodontico. L’attenzione è focalizzata sulle procedure di applicazione di questo materiale e sulla valutazione clinica dei risultati. Si tratta infatti di uno studio della durata di 6 mesi durante i quali, con controlli mensili, sono state valutate sia la resistenza di questo tipo di retainer sia le condizioni igieniche a livello degli spazi interdentali. In nessuno dei cinque pazienti seguiti si sono verificate fratture o distacchi, ma ad ogni controllo uno stesso paziente presentava costantemente accumuli di placca. Questo tipo di retainer, quindi, garantisce una grande stabilità dei risultati raggiunti con la terapia attiva precedente e risulta meno ingombrante e indubbiamente più accettabile esteticamente rispetto agli analoghi dispositivi metallici.

Fibre glass retainers in orthodontics
The aim of this work is to evaluate the use of fibre glass retainers in orthodontics. The authors focus their attention on mode of use and clinical results. Five patients have been selected to receive this type of retainer; they have been followed up once a month for six months. At each control retainer condition and oral hygiene were evaluated. In no patient retainer failure (fracture or detachment) was observed but plaque deposits were present in the same patient at any control. The Authors’ conclusion is that this type of retainer assures a great stability of orthodontic results while being less bulky and surely more acceptable with respect to metal retainers of the same type.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Bologna
Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche
Direttore: prof. C. Prati
*Ricercatore
**Tutor dei Corsi di Ortognatodonzia I e II     



Articoli correlati

Per anni i monoedentulismi sono stati affrontati e risolti tramite l’utilizzo di presidi protesici quali le protesi parziali mobili, le protesi parziali fisse adesive in resina e le protesi...


I retainer in fibra di vetro rinforzata in composito (FRC) si dimostrano validi nei casi di ritenzione fissa a lungo termine. Possono essere sottoposti a questa metodica i pazienti in buone...


AGORA’ “allerta” le Istituzioni sulle proposte di estensione della competenza Odontoiatrica in ambito di Medicina Estetica


Ogni anno la Legge di Bilancio ed il Decreto Mille Proroghe diventano gli strumenti per inserire norme che non sempre hanno un nesso con la finalità del provvedimento legislativo, ma a...

di Norberto Maccagno


Un regolamento, in fase di realizzazione, definirà le regole per iscriversi. Pollifrone (CAO Roma): “l’obiettivo è quello di tutelare sempre la salute dei cittadini”


Altri Articoli

Impegno verso la sostenibilità del pianeta di GSK Consumer Healthcare: renderemo riciclabili oltre un miliardo di tubetti di dentifricio


Per il presidente CAO di La Spezia, la sentenza del Consiglio di Stato sulla vicenda di Brescia apre nuove possibilità di controllo delle CAO sulle società


Al via la quindicesima edizione della campagna di prevenzione contro il tumore del cavo orale. Dal 17 maggio al 18 giugno il cittadino potrà prenotare una visita gratuita dai dentisti ANDI


Odontoiatra sanzionato ricorre e vince grazie alla consulenza dei medici legali. Il controllo delle infezioni crociate resta l’obiettivo primario


La seconda fase della Digital Patient Experience, ovvero: far prenotare online il paziente conviene ad entrambi. Ecco i motivi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

L’applicazione della nuova direttiva sui dispositivi medici nel laboratorio odontotecnico