HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
30 Aprile 2006

Gestione del morso aperto nel paziente in crescita. Linee guida

di P. Cozza, *T. Baccetti, *L. Franchi, F. Casilli


Gli Autori presentano una linea guida per la gestione del morso aperto nel paziente in crescita, elaborata secondo il metodo adottato dal PNLG (Piano Nazionale per le Linee Guida). Lo scopo del lavoro è stato quello di fornire utili raccomandazioni di comportamento clinico, supportate dalle migliori evidenze scientifiche disponibili, su cui basare l’indicazione al trattamento e il tipo di terapia da effettuare per la risoluzione della malocclusione.

Guidelines for open bite treatment in growing patients
The Authors propose a guideline for early treatment of open bite malocclusion in growing patients, following the outline adopted by National Plan for Guidelines. The aim of this work was to provide useful clinical recommendations, based on the best available evidence, in order to properly select patients and to choose the most appropriate treatment plan.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
CLSOPD - Corso Integrato di Ortognatodonzia
Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia - prof.ssa P. Cozza
*Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Odontostomatologia
Direttore: prof. R. Grandini



Articoli correlati

A oggi la sindrome di Aarskog, denominata anche sindrome di Aarskog-Scott o displasia facio-genito-digitale, viene identificata come un disordine dello sviluppo geneticamente...


Per ipercondilia si intende un ipersviluppo monolaterale della testa e/o del collo del condilo con conseguente ipersviluppo verticale della lunghezza del ramo mandibolare. Descritta per la prima...


Viene presentato un caso clinico di II Classe scheletrica con grave tendenza di crescita in post-rotazione mandibolare risolto attraverso l’applicazione prima di un disgiuntore e, in seguito, di...


La correzione del morso aperto anteriore è un argomento molto dibattuto: per le indicazioni alla corretta strategia cui optare per la correzione, la sua terapia (ortodontica o ortodontica e...


ObiettiviValutare l'efficacia dei dispositivi ortopedici di trazione mascellare nelle malocclusioni di III classe, con riferimento alle indicazioni e alla tempistica di trattamento, nonché ai...


Altri Articoli

Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Al 38° Congresso AIOP si è approfondito il tema “dell’umanizzazione” della protesi e dei pazienti fragili. Guarda la Tavola rotonda organizzata sul tema


Dopo la presentazione del Manuale di Odontoiatria Speciale, dal suo 20° Congresso la SIOH punta alla formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra verso un’odontoiatria a misura dei pazienti...


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


Pubblicato in GU il Decreto con la norma che obbliga anche gli igienisti dentali all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria delle fatture emesse nei confronti dei pazienti. Ecco le modalità


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi