HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
30 Settembre 2006

Trattamento fisioterapico dopo chirurgia ortognatica

di P. Vecchione, A. Michelotti, T. Bocchino, M. Farella, A. Laino, *L. Califano


La chirurgia ortognatica, a seguito delle modifiche a carico delle strutture scheletriche mascellari, determina un’alterazione del sistema muscolare e dei tessuti molli associati. Dopo la chirurgia è necessario un recupero funzionale con il raggiungimento di un “nuovo” equilibrio da parte del sistema stomatognatico. Scopo del lavoro è descrivere le indicazioni, le controindicazioni e le procedure cliniche per il trattamento fisioterapico dei pazienti dopo chirurgia ortognatica. È stata valutata la più attuale letteratura sul trattamento dopo chirurgia ortognatica con particolare riferimento al trattamento fisioterapico. La fisioterapia dopo la chirurgia ortognatica determina un recupero funzionale veloce ed efficace.

Physical therapy protocol for orthognathic surgery
Orthognathic surgery performed to correct skeletal alterations changes forces in the muscles and their associated tissues. After these type of surgical treatments a functional recovery is necessary because the body need to adjust to a “new” homeostasis. The aim of this paper is to describe a physical therapy program for patients undergoing orthognathic surgery. Indications, contraindications and clinical procedures are also underlined. The most recent literature about post-orthognathic surgery therapies focused on physical treatment has been analysed. This review shows that physical therapy allows a faster functional recovery after orthognathic surgery.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Napoli "Federico II"
Dipartimento di Ortognatodonzia
Direttore: prof. R. Martina
*Dipartimento di Chirurgia Maxillo-Facciale
Direttore: prof. L. Califano



Articoli correlati

ObiettiviLo scopo di questo lavoro consiste nel descrivere il protocollo in uso presso il reparto di Ortognatodonzia del Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Ricostruttive e Diagnostiche...


Obiettivi. Lo scopo di questo lavoro consiste nel presentare i risultati del protocollo con dime termostampate attuato presso il Reparto di Ortognatodonzia del Dipartimento di Scienze Chirurgiche,...


Obiettivi. Scopo del lavoro è definire quali siano i criteri fondamentali nella scelta di una terapia chirurgica per il trattamento delle III Classi e quali siano i principi essenziali del...


Le terze classi comprendono un vario gruppo di forme cliniche caratterizzate prevalentemente da una riduzione della crescita sagittale e trasversale del mascellare superiore rispetto alla crescita...


In questa seconda parte dell'intevista in tema di chirirgia ortognatica si è voluto prendere in esame l'"ottica" del paziente, ovvero quanto questi interventi risultino impegnativi e...


Altri Articoli

Stimata ed apprezzata, fino all’ultimo ha lavorato per il bene della professione con tenacia, impegno ed entusiasmo. Molti i messaggi di ricordo delle sue colleghe e dei dirigenti delle...


Scoperti a Torino ed in provincia di Piacenza. L’Ordine di Brescia invia gli elenchi dei sospesi al NAS per effettuare verifiche


Circolare della FNOMCeO agli Ordini provinciali con le prime indicazioni sui passaggi per ottemperare a quanto disposto con il nuovo Decreto su estensione dell’obbligo vaccinale 


Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi