HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
20 Ottobre 2006

Modelli digitali, set-up e bondaggio indiretto virtuale

di F. Garino, G.B. Garino


Obiettivo del lavoro è quello di presentare i più recenti risultati ottenibili con l’applicazione della sistematica digitale ai modelli di studio ortodontici. Le possibilità applicative si estendono al set-up occlusale virtuale al bondaggio indiretto virtuale. Gli Autori concludono che l’impiego della tecnologia digitale estesa, oltre che alla fotografia digitale e alla radiologia, anche ai modelli in gesso rappresenta un’evoluzione con molti risvolti positivi nell’ergonomia di un moderno studio ortodontico. L’estensione dell’applicazione dei modelli digitali al set-up occlusale virtuale e al bondaggio indiretto virtuale richiede studi clinici randomizzati per stabilire l’affidabilità dei risultati virtuali, che, se appaiono affascinanti dal punto di vista esecutivo, richiedono una documentata valutazione scientifica, a breve e a lunga distanza. Occorre soprattutto valutare la corrispondenza tra il risultato del movimento dentale programmato al computer con il risultato clinico sul paziente in cui le componenti dentali sono solo una parte del complesso sistema stomatognatico.



Digital model, set-up and virtual indirect bonding
Aim of this work is to show the most recent results obtained by applying digital system to orthodontic study models, virtual occlusal set up and virtual indirect bonding. The Authors conclude that digital technology applied to study models, besides digital photography and digital radiology, offers many advantages in a modern orthodontic office. The extension of digital models to virtual occlusal set up and to virtual indirect bonding needs randomized clinical trials in order to verify the validity of virtual results; in fact, even if they are fascinating from a practical point of view, an extensive short and long term scientific evaluation is needed. Another important point is represented by the overlapping of virtually forecasted tooth movement with clinical results as dental arches are just a part of the whole oral and facial system.

Qualifiche Autori:
Liberi professionisti - Torino



Articoli correlati

Visita precoce dallo specialista e una igiene domiciliare scrupolosa con gli strumenti giusti, i consigli del presidente Luzi che si appella ai pediatri per una più stretta sinergia


La parodontite nei suoi stadi più avanzati può portare a dei disallineamenti o affollamenti dentali che vanno a compromettere l’estetica e a creare, quindi, una situazione...

di Lara Figini


Nel fine settimana a Bologna la manifestazione biennale “fiore all’occhiello” del Sindacato degli Ortodontisti (SUSO)


Oltre alla clinica anche il cambio di consegne alla presidenza e le elezioni di chi guiderà SIDO dal 2023 


Da giovedì a Roma il Congresso numero 50 della Società Italiana di Ortodonzia. Guarda il video di presentazione dell’evento


Altri Articoli

Non sono certo i dati del Censis a dover confermare che la povertà, nel nostro paese, non sarebbe stata sconfitta nonostante gli annunci Pentastellati dai balconi. Basta fare un giro...

di Norberto Maccagno


Dopo l’Europa il Gruppo Editoriale EDRA sbarca negli Stati Uniti e lo fa puntando su due settori strategici come la veterinaria e l’odontoiatria


Al 38° Congresso AIOP si è approfondito il tema “dell’umanizzazione” della protesi e dei pazienti fragili. Guarda la Tavola rotonda organizzata sul tema


Dopo la presentazione del Manuale di Odontoiatria Speciale, dal suo 20° Congresso la SIOH punta alla formazione e sensibilizzazione dell’odontoiatra verso un’odontoiatria a misura dei pazienti...


Dagli USA un’analisi di come e quali applicazioni digitali interesseranno il settore odontoiatrico nel futuro, e non solo per realizzare protesi o curare denti

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi