HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
20 Ottobre 2006

Modelli digitali, set-up e bondaggio indiretto virtuale

di F. Garino, G.B. Garino


Obiettivo del lavoro è quello di presentare i più recenti risultati ottenibili con l’applicazione della sistematica digitale ai modelli di studio ortodontici. Le possibilità applicative si estendono al set-up occlusale virtuale al bondaggio indiretto virtuale. Gli Autori concludono che l’impiego della tecnologia digitale estesa, oltre che alla fotografia digitale e alla radiologia, anche ai modelli in gesso rappresenta un’evoluzione con molti risvolti positivi nell’ergonomia di un moderno studio ortodontico. L’estensione dell’applicazione dei modelli digitali al set-up occlusale virtuale e al bondaggio indiretto virtuale richiede studi clinici randomizzati per stabilire l’affidabilità dei risultati virtuali, che, se appaiono affascinanti dal punto di vista esecutivo, richiedono una documentata valutazione scientifica, a breve e a lunga distanza. Occorre soprattutto valutare la corrispondenza tra il risultato del movimento dentale programmato al computer con il risultato clinico sul paziente in cui le componenti dentali sono solo una parte del complesso sistema stomatognatico.



Digital model, set-up and virtual indirect bonding
Aim of this work is to show the most recent results obtained by applying digital system to orthodontic study models, virtual occlusal set up and virtual indirect bonding. The Authors conclude that digital technology applied to study models, besides digital photography and digital radiology, offers many advantages in a modern orthodontic office. The extension of digital models to virtual occlusal set up and to virtual indirect bonding needs randomized clinical trials in order to verify the validity of virtual results; in fact, even if they are fascinating from a practical point of view, an extensive short and long term scientific evaluation is needed. Another important point is represented by the overlapping of virtually forecasted tooth movement with clinical results as dental arches are just a part of the whole oral and facial system.

Qualifiche Autori:
Liberi professionisti - Torino



Articoli correlati

Report INAIL su Obstructive Sleep Apnea Syndrome. “Fattore di rischio per incidenti stradali e sul lavoro e causa di ridotta performance lavorativa, deve essere considerata malattia cronica”


Se ne è parlato in un webinar organizzato da EDRA con Roberto Kaitsas e Maria Giacinta Paolone intervistati dal prof. Massimo Gagliani. La registrazione è disponibile online


Molte le criticità. In uno studio, pubblicato sul British Dental Journal, gli autori hanno descritto come viene gestita nel Regno Unito la contenzione ortodontica a lungo termine dai dentisti...

di Lara Figini


L’invito ai pazienti: non trascurate le cure e rivolgetevi a Specialisti in Ortodonzia qualificati per essere certi di non correre rischi


Altri Articoli

Per questo ultimo DiDomenica prima della pausa estiva ho voluto incontrare la dott.ssa Donatella Di Pietrantonio, odontoiatria tra le scrittici italiane emergenti di questi anni.La dott.ssa Di...

di Norberto Maccagno


Ogni anno la multinazionale con il Global Clinical Case Contest premia gli studenti di tutto il mondo per i loro rimarchevoli successi nel settore dell’odontoiatria estetica. ...


Pratica commerciale scorretta l’accusa dell’Antitrust. L’indagine era partita dalla denuncia di Altroconsumo 


La comunità scientifica e la politica si stanno interrogando. Ecco per quali categorie potrebbe diventare realtà il richiamo 


Sarebbero tra il decreto 101 rispetto alle indicazioni della Commissione Europea. L’esperto di radioprotezione Giancarla Rossetti le segnala al Ministro della Salute con la richiesta di annullare...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio