HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
15 Febbraio 2007

Il regolatore di funzione di Fränkel nelle agenesie dentarie multiple

di L. Favero, A. Winkler, G. Beltrame, S. Mazzoleni


Scopo del lavoro è valutare gli effetti di un approccio terapeutico combinato ortopedico-ortodontico, mediante l'impiego del regolatore di funzione di Fränkel seguito da terapia ortodontica fissa multibracket, di quattro casi affetti da agenesie dentarie singole pluridistrettuali.
Attraverso un'originale metodica di studio basata su tracciati ottenuti da scansioni digitali dei modelli in gesso delle arcate del paziente, si sono dimostrati gli effetti espansivi della terapia funzionale che hanno contrastato il collasso delle arcate agenesiche. La terapia fissa ha condotto all'apertura degli spazi protesizzati, poi provvisoriamente, mediante elementi in resina montati su ferule saldate a bande ortodontiche: questi manufatti hanno consentito il ripristino morfo-funzionale delle arcate in attesa della riabilitazione fissa implanto-supportata.



Orthodontic-orthopaedic treatment of multiple congenitally missing teeth by Fränkel's function regulator

Aim of this work was to determine the validity of an orthopaedic-orthodontic approach to class II malocclusion complicated by multiple congenitally missing teeth. A Fränkel Functional Regulator was employed in order to counteract the hypodivergent growth pattern of 4 growing cases affected by severe malocclusion with multiple congenitally missing incisors and premolars in both arches.
After an orthodontic treatment to open spaces, a temporary prosthesis with preformed resin teeth connected to molar bands provided adequate aesthetics and function while waiting for skeletal maturity to allow implant-supported restorations. A new non- invasive method of investigation was used: digital scanning of dental casts at different stages of treatment were taken and a tracing was obtained. This demonstrated the expansion of both arches obtained by this approach.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Padova
Dipartimento di Specialità Medico-Chirurgiche
Cattedra di Gnatologia Clinica
Titolare: prof. L. Favero



Articoli correlati

ObiettiviLo scopo di questo lavoro è analizzare, mediante una revisione della letteratura degli ultimi 15 anni, quali siano i parametri estetici del sorriso nei casi di agenesia degli incisivi...


ObiettiviScopo di questo lavoro è individuare, mediante una revisione della letteratura degli ultimi 10 anni, quale sia il più efficacie piano di trattamento in caso di agenesia degli incisivi...


Obiettivi. Attraverso un’accurata revisione della letteratura si vuole affrontare il tema delle agenesie degli incisivi laterali e di come trattarle con l’uso dell’ortodonzia e...


Obiettivi. Numerosi autori affermano che il trattamento ortodontico debba essere considerato il gold standard tra le opzioni riabilitative per l’agenesia degli incisivi laterali superiori (AILS)....


OBIETTIVI. La scelta del piano di trattamento nei casi di agenesia degli incisivi laterali superiori presenta notevoli difficoltà per la forte componente estetica della sede da riabilitare. Scopo di...


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi