HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
01 Giugno 2010

Agenesia degli incisivi laterali superiori, trattamento ortodontico e disordini temporomandibolari

di M. Severino, S. Padalino, A. Gervasi, P. Generali, U. Consolo


Obiettivi. Numerosi autori affermano che il trattamento ortodontico debba essere considerato il gold standard tra le opzioni riabilitative per l’agenesia degli incisivi laterali superiori (AILS). Ciò nonostante sono stati ipotizzati effetti negativi a lungo termine, come i disordini temporomandibolari (DTM), del trattamento ortodontico con mesializzazione dei canini. Lo scopo di questo studio è valutare l’ipotesi che l’AILS, dopo trattamento ortodontico, abbia effetti sul punteggio delle quattro sezioni del questionario Oral Health Impact Profile (OIHP) relative ai DTM.
Materiali e metodi. Il gruppo di studio è formato da 10 pazienti, selezionati a caso, con AILS e trattati mediante chiusura ortodontica degli spazi (gruppo A). I gruppi di controllo sono: 10 pazienti ortodontici senza AILS (gruppo B), 10 pazienti con AILS trattati protesicamente con protesi parziali fisse (PPF) o impianti singoli (gruppo C) e 10 pazienti non ortodontici e senza AILS (gruppo D). L’analisi statistica è stata effettuata mediante il Kruskal-Wallis test (ANOVA non parametrico) e il Dunn’s multiple comparison test.
Risultati e conclusioni. Dai test utilizzati non è risultata nessuna differenza statisticamente significativa tra il gruppo di studio e i gruppi di controllo. L’ipotesi che l’AILS, trattata ortodonticamente, non abbia effetti sulle quattro sezioni del questionario OHIP relative ai DTM è stata quindi confermata.



Articoli correlati

ObiettiviLo scopo di questo lavoro è analizzare, mediante una revisione della letteratura degli ultimi 15 anni, quali siano i parametri estetici del sorriso nei casi di agenesia degli incisivi...


ObiettiviScopo di questo lavoro è individuare, mediante una revisione della letteratura degli ultimi 10 anni, quale sia il più efficacie piano di trattamento in caso di agenesia degli incisivi...


Obiettivi. Attraverso un’accurata revisione della letteratura si vuole affrontare il tema delle agenesie degli incisivi laterali e di come trattarle con l’uso dell’ortodonzia e...


OBIETTIVI. La scelta del piano di trattamento nei casi di agenesia degli incisivi laterali superiori presenta notevoli difficoltà per la forte componente estetica della sede da riabilitare. Scopo di...


Scopo del lavoro è valutare gli effetti di un approccio terapeutico combinato ortopedico-ortodontico, mediante l'impiego del regolatore di funzione di Fränkel seguito da terapia ortodontica...


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     20 Settembre 2021

Game changer….

Per il prof. Gagliani è questa la scelta che deve fare l’odontoiatra: riorganizzarsi per dare risposte alle “nuove” esigenze dei pazienti oppure arroccarsi in un giardinetto costituito di...

di Massimo Gagliani


Luca è un dentista titolare di un piccolo studio di provincia, Anna (entrambi i nomi sono di fantasia) è la sua assistente: in studio sono solo loro due. Dal 15 ottobre prossimo, per via di...

di Norberto Maccagno


Venerdì 1 ottobre ad Asti al Dental Forum odontoiatri ed odontotecnici potranno esercitarsi con stanner e sotware giudati dagli esperti del team Grow Up


Sono stati gli agenti della polizia di Stato a denunciare un uomo di 53 anni per esercizio abusivo della professione medica. Secondo la stampa locale gli agenti del Commissariato di Secondigliano e...


Chi deve controllare, quali le sanzioni e come deve essere “gestito” il dipendente sprovvisto, ed i collaboratori non dipendenti?


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio