HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
01 Settembre 2010

Prevenzione della carie dentaria e della malattia parodontale durante la terapia ortodontica fissa

di E. Bazzini, F. Ventrini, P. Armienti, S. Porcari, G. Garattini


Obiettivi. Questo lavoro evidenzia i rischi più frequenti a cui può andare incontro il paziente durante la terapia ortodontica fissa (ossia, carie dentale e gengivite/parodontite) e come sia possibile prevenirli.
Materiali e metodi. Sono stati raccolti i dati più recenti della letteratura internazionale riguardo ai rapporti tra terapia ortodontica fissa e patologia cariosa e/o parodontale; inoltre sono stati analizzati i metodi più efficaci per prevenire tali patologie.
Risultati e conclusioni. Nel paziente in terapia ortodontica fissa vi è un maggior rischio di carie e/o malattia parodontale. Per prevenirle risultano utili la fluoro-profilassi, l’impiego di presidi che contengano clorexidina e il mantenimento di una scrupolosa igiene orale, il periodico controllo della quale è demandato all’igienista dentale e all’ortodontista che seguono stabilmente il paziente.





Articoli correlati

I pazienti non sono regolari nelle visite parodontali e le cause potrebbero essere per difetti di comunicazione


I denti che vengono trattati con chirurgia parodontale ricostruttiva hanno una buona prognosi a lungo termine, anche nel caso di lesioni parodontali profonde intraossee....

di Lara Figini


La misurazione dell’osso alveolare residuo prima del trattamento parodontale è uno step fondamentale per avere informazioni sui tessuti duri, per stabilire la necessità e la...

di Lara Figini


Definita la condizione di salute parodontale, tra i coordinatori del gruppo di lavoro il prof. Tonetti


Altri Articoli

Sabato a Torino il Convegno da titolo ''Il  modello Torino di Odontoiatria Sociale : il diritto alla salute orale  in un percorso per il Welfare di comunità’’


In Italia 3,7 milioni di diabetici ma uno su tre non sa di averlo, SIdP ricorda le implicazioni odontoiatriche


Un approfondimento dell’Agenzia delle Entrate chiarisce le finalità della norma. Conferma anche il divieto di invio di fattura elettronica per le prestazioni sanitarie per tutto il 2020


Annunciata sinergia tra OELLE   e COI AIOG sul tema dell’odontoiatria legale su tutto il territorio nazionale


Per i prossimi quattro anni l’Associazione Italiana Odontoiatri è stata riconosciuta come provider di crediti ADA CERP per altri quattro anni, fino al 2023


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi