HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
01 Settembre 2010

Utilizzo delle miniviti nelle meccaniche ortodontiche di intrusione

di M. Maddalone, M. Ferrari, S. Barrilà, P. Arrigoni, A. Stanizzi


Obiettivi. Mettere a confronto una meccanica intrusiva che utilizza miniviti con una che utilizza una metodica tradizionale.
Materiali e metodi. Sono stati presi in esame 50 pazienti con necessità di intrusione degli incisivi inferiori e superiori di grado variabile fra 3 e 7 mm. Questi soggetti sono stati assegnati casualmente a due gruppi di studio trattati con utility arch o archi continui e miniviti.
Risultati. La velocità di intrusione, mediante l’utilizzo di miniviti, è risultata mediamente superiore, nel periodo preso in esame, a quella rilevata con l’utilizzo degli archi di utilità.
Conclusioni. Il procedimento di intrusione si è dimostrato più rapido e affidabile utilizzando le miniviti ed è stato perfettamente tollerato dai pazienti coinvolti nella sperimentazione.



Articoli correlati

Obiettivi. L’uso di Temporary Anchorage Devices (TADs) nella distalizzazione consente di massimizzare la conservazione dell’ancoraggio. Obiettivo di questo lavoro è il confronto tra una...


In ortodonzia il controllo dell’ancoraggio rappresenta un fattore critico in termini di realizzazione da parte dell’ortodontista e di collaborazione da parte del paziente.La necessità di poter...


Da oltre 20 anni in letteratura si parla dell’utilizzo dell’ancoraggio scheletrico in ortodonzia: la semplificazione della gestione dell’ancoraggio ha portato alla massiccia diffusione di...


I microimpianti ortodontici sono dispositivi impiantabili a forma di vite, di diametro inferiore a 2,5 mm, che consentono di ottenere un ancoraggio stabile per qualsiasi movimento dentale senza la...


Il morso aperto è considerato come una deviazione nella relazione verticale delle arcate dentali mascellare e mandibolare, caratterizzata da una mancanza di contatto tra segmenti...

di Davide Elsido


Altri Articoli

Grazie all’accordo con ANTLO si apre la sezione odontotecnica nell’area clinica ospitando contributi tecnici curati dai Docenti di ANTLO Formazione


Nisio: nel percorso è previsto il coinvolgimento di tutte le figure professionali che ruotano attorno al tema della formazione professionale, compresi i rappresentanti dei cittadini e dei pazienti


A tradirlo il tentativo di creare una società odontoiatrica in provincia di Trapani. Nei guai, tra gli altri, anche la cognata, un iscritto all’albo, un ex deputato ed il sindaco


Il presidente CAO di La Spezia porta la sua opinione sulla programmazione del numero di futuri dentista e puntualizza sulla differenza tra Odontostomatologia e Chirurgia maxillo-faciale


Uno studio spagolo ha analizzato l'impatto di Covid-19 sulla vulnerabilità auto-percepita e sui comportamenti messi in atto in relazione alle cure dentali e agli studi odontoiatrici   

di Davis Cussotto


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION