HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
01 Novembre 2010

Prevenzione delle malocclusioni: indicazioni di base

di E. Bazzini, F. Ventrini, P. Armienti, S. Porcari, G. Garattini


Obiettivi. Obiettivo di questo articolo è illustrare quali sono i fattori di rischio più frequenti per lo sviluppo delle malocclusioni, come individuarli e prevenirli.
Materiali e metodi. È stata analizzata la letteratura internazionale riguardante le funzioni, le parafunzioni e le abitudini scorrette che favoriscono la comparsa delle malocclusioni più frequenti e come intervenire per eliminarle.
Risultati. Tutte le parafunzioni e abitudini scorrette analizzate possono comportare, se non trattate precocemente, un’alterata crescita del distretto oro-maxillo-facciale.
Conclusioni. È possibile intercettare e trattare precocemente le abitudini scorrette per evitare l’aggravarsi di malocclusioni preesistenti e/o l’instaurarsi di nuove. A tale scopo, è necessario che gli specialisti che controllano periodicamente il bambino (ad es., il pediatra, l’igienista dentale, l’odontoiatra) siano in grado di riconoscere precocemente le abitudini scorrette e inviino il paziente all’ortodontista per le cure del caso.



Articoli correlati

Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


L’associazione che vuole assistere concretamente i cittadini per combattere il cancro della bocca


Da qualche giorno i circa 150 mila napoletani che prendono giornalmente la metropolitana, e quelli che utilizzano la Circumvesuviana (oltre 25 milioni in un anno), attraverso i monitor posizionati...


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


Quanto costa l’assistenza orale? Per identificare il peso economico di una patologia, vale la pena capire la quantità di risorse che potrebbero essere risparmiate se tale...

di Lorenzo Breschi


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi