HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
01 Aprile 2011

Effetti dentoscheletrici di un dispositivo intraorale per la distalizzazione dei molari e confronto sistematico con apparecchi alternativi

di L. Franchi, A. Vangelisti, A. Fortini, T. Baccetti


Obiettivi. L’obiettivo della presente ricerca è stato la valutazione degli effetti del trattamento di un dispositivo intraorale per la distalizzazione unilaterale o bilaterale dei molari.
Materiali e metodi. È stato condotto uno studio retrospettivo per comparare gli effetti cefalometrici pre- e post-distalizzazione di 17 pazienti (10 M, 7 F) con malocclusione di II Classe trattati con il First Class. L’età media all’inizio del trattamento era 13 anni e 4 mesi. La distalizzazione molare rapida prodotta dal dispositivo in pazienti con rapporto intermolare bilaterale di II Classe è stata corretta in un periodo di tempo medio di 2,4 mesi.
Risultati. La distalizzazione dei molari superiori ha creato il 70% dello spazio anteriormente ai primi molari, mentre il 30% dello spazio è stato determinato dalla reciproca perdita di ancoraggio dei secondi premolari superiori. I molari superiori hanno mostrato una distalizzazione significativa di 4 mm associata a una inclinazione assiale distale di 4,6° e a una estrusione di 1,2 mm. Con la perdita di ancoraggio, i secondi premolari hanno mostrato un significativo movimento mesiale di 1,7 mm associato a una inclinazione assiale di 2,2°. Nel settore anteriore un significativo movimento mesiale dell’incisivo centrale di 1,3 mm si è associato alla proclinazione dell’incisivo (2,6°) e a un significativo incremento dell’overjet (1,2 mm). Non sono stati riscontrati cambiamenti significativi a livello scheletrico sia sul piano sagittale sia sul piano verticale.
Conclusioni. I risultati del presente studio suggeriscono che il dispositivo intraorale analizzato è un apparecchio efficiente e affidabile per la distalizzazione dei primi molari superiori permanenti.



Articoli correlati

ObiettiviLa presente trattazione ha inteso valutare l'efficacia e il timing dei dispositivi funzionali nel trattamento delle II classi nei soggetti in crescita.Materiali e metodiLo studio è...


ObiettiviÈ stata valutata l'efficacia dei dispositivi funzionali (FJO) associati alla trazione extraorale (EOT) rispetto ai soli apparecchi funzionali nella correzione scheletrica della...


Obiettivi. Descrivere il caso clinico di un paziente di 10 anni, in completa dentatura permanente con una II Classe dentale I divisione e deep bite di natura dentoalveolare.Materiali e metodi....


IntroduzioneL’analisi dei dati epidemiologici (1) evidenzia come il 30-40% dei pazienti che necessitano di un trattamento ortodontico-ortopedico siano rappresentati da II Classi scheletriche e/o...


IntroduzioneGli Autori propongono un approccio terapeutico ortopedico-funzionale del quale hanno sviluppato un protocollo applicato routinariamente nella terapia dei pazienti adulti di II Classe...


Altri Articoli

Molti i dubbi sulla tipologia di eventi sospesi e sulla utilità. Intanto il primo evento di settore a farne le spese è il Congresso AIO, Fiorile: provvedimento incomprensibile


Il Consiglio dei Ministri approva il Ddl sulle lauree abilitanti. Soddisfazione di Di Lenarda (Collegio) e Iandolo (CAO)


Dopo l’approvazione del Ddl sull’abolizione anche per odontoiatria dell’esame di stato, Iandolo(CAO) chiede: “Ora conferirle valenza specialistica” 


"Siamo tutti pazienti special needs. La personalizzazione della strategia terapeutica”: un momento formativo di elevato spessore scientifico


Nanoriempito/nanoibrido o un composito ibrido, per Journal of Dentistry sarebbero alla pari. Ma allora gli sforzi tecnologici sono vani, si chiede il prof. Gagliani, aggiungendo… 

di Massimo Gagliani


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio