HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
21 Settembre 2012

Utilizzo di apparecchiature elastodontiche: caso clinico

di E. Grillo, F. Currò, S. Salvadori, V.M. Viganò, L. Giannini, G. Farronato


Obiettivi
Scopo del lavoro è presentare un caso clinico trattato con apparecchiature elastodontiche.

Materiali e metodi
La paziente presenta un quadro di grave seconda classe scheletrica e deep bite scheletrico in fase dinamica di crescita tale da richiedere un trattamento ortopedico-funzionale al fine di guidare e stimolare la crescita mandibolare. È stato applicato il dispositivo OCCLUS-o-GUIDE® serie H, che presenta un morso di costruzione preformato rilevato 5 mm oltre il rapporto di testa a testa.

Risultati
Dal controllo radiografico e clinico dopo il trattamento è emersa la risoluzione del quadro clinico.

Conclusioni
L'utilizzo del dispositivo elastodontico è una valida opzione terapeutica per la risoluzione di situazioni cliniche di seconda classe e deep bite in fase di crescita.



Articoli correlati

L’Associazione Specialisti Italiani in Ortodonzia lancia l’allarme anche in Italia: potenziali seri danni alla salute per chi effettua cure ortodontiche con gli allineatori trasparenti senza...


Il ruolo diagnostico e il principio stomatologico, sono gli elementi peculiari che caratterizzano la professione odontoiatrica e per questo vanno difesi soprattutto dalle politiche...


L’ultimo esempio, in ordine cronologico, di come le opportunità che le nuove tecnologie offrono a fantasiosi ed illuminatati imprenditori possono destabilizzare le regole del sistema è la...

di Norberto Maccagno


Ognuno dovrebbe avere il sorriso che desidera senza dover fare tre cose : portare dei breckets, andare una volta al mese in visita dal dentista e spendere una fortuna.Questi gli obiettivi che...

di Davis Cussotto


Align Technology, Inc. titolare del marchio Invisalign, finanzierà, per il decimo anno consecutivo, programmi di ricerca universitari scegliendoli tra le proposte arrivate da tutto il mondo. Due...


Altri Articoli

Un corso FAD EDRA (25 crediti ECM) fa il punto sulla diagnosi e cura delle patologie periapicali di origine endodontica. Il Corso è curato dal prof. Fabio Gorni


Seeberger (FDI): decisione storica, ora la si deve mettere in pratica in ogni singola Nazione per ridurre le disuguaglianze in tema di salute


Il Segretario Magenga risponde alla lettera del presidente Di Fabio sui requisiti necessari in tema di istruzione per  accedere al corso per ASO 


Una Delibera del Comitato Centrale sottolinea come non sia un documento ufficiale FNOMCeO ma un documento “tecnico di sintesi” elaborato autonomamente dalla CAO


La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi