HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
06 Novembre 2012

Apparecchiatura funzionale Andreasen e riscontri elettromiografici. Revisione della letteratura

di C. Maspero, L. Giannini, G. Galbiati, G. Sesso


Obiettivi
Presentare una revisione della letteratura internazionale riguardo alle modifiche neuromuscolari indotte dal dispositivo funzionale Andreasen e confrontare le diverse ipotesi individuate.

Materiali e metodi
È stata condotta una revisione sistematica della letteratura riguardo all'associazione tra l'utilizzo dell'apparecchio ortodontico funzionale Andreasen e i conseguenti adattamenti neuromuscolari, attraverso l'uso della banca dati Medline. Le parole chiave utilizzate sono state: "emg and functional appliances", "emg and andreasen activator", "class II malocclusions". Degli articoli trovati, sono stati selezionati quelli compresi tra il 1966 e il 2011.

Risultati
Nella letteratura internazionale sono presenti molti studi riguardanti gli effetti neuromuscolari indotti da dispositivi funzionali. Le ipotesi avanzate sono varie e talvolta anche in contrasto tra loro, tuttavia non è ancora chiaro quale sia la teoria esatta.

Conclusioni
Dall'analisi della letteratura si evince che, qualunque dispositivo funzionale si utilizzi, si giunge sempre a adattamenti neuromuscolari di modifica del tono muscolare.



Articoli correlati

ObiettiviL'obiettivo di questo lavoro consiste nell'analizzare i dati elettromiografici ed elettrognatografici relativi a 10 pazienti in trattamento con espansione rapida palatale, prima e dopo...


Obiettivi. Lo scopo di questo lavoro consiste nel valutare l’associazione di un dispositivo ortodontico preformato alla terapia ortodontica fissa.Materiali e metodi. Vengono presentati il...


IntroduzioneL’efficacia della terapia funzionale nella correzione delle II Classi è a oggi fortemente dibattuta. Una recente revisione sistematica sull’argomento ha preso in considerazione i...


ObiettiviNel seguente lavoro si è cercato di indagare il possibile ruolo eziologico dei muscoli masticatori nello sviluppo di una malocclusione di Classe II, nel soggetto iperdivergente e nel...


Ci sono strumenti diagnostici non invasivi che ancora oggi non fanno parte del curriculum accademico dell’odontoiatra, ma che tra qualche anno, con molta probabilità, gli studi maggiormente...


Altri Articoli

Si chiama “Costituente delle Idee” il progetto presentato dal PD che lo definisce “uno strumento per chiamare a raccolta una parte del Paese che vuole combattere”. “Dovrà essere una...


Dopo aver raccolto più di 400 reclami dai propri iscritti, di cui quasi 200 arrivati nel primo semestre 2019, AltroConsumo ha deciso di rivolgersi all’Autorità Garante della Concorrenza e Mercato...


“Bene la flat tax delle famiglie, ma non lasciamo a metà il lavoro fin qui fatto su professionisti e partite Iva. Bisogna infatti allargare il regime agevolato anche agli studi professionali,...


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


In queste settimane su gruppi Facebook, ma anche alcuni di voi lettori ci hanno scritto, vi interrogate su come mai ci siano ancora in giro pubblicità che propongono prestazioni...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi