HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
16 Aprile 2013

Rinomanometria ed espansione palatale: studio clinico prospettico. Dati preliminari

di G. Faleri, L. Di Vece, M. Picciotti, L. Salerni, G. Corallo, C. Goracci, T. Doldo


Obiettivi. Valutare l'effetto dell'espansione palatale rapida sulle resistenze aeree nasali in pazienti con contrazione trasversale del mascellare superiore attraverso la rinomanometria.
Materiali e metodi. Un gruppo di 20 pazienti (12 femmine e 8 maschi) di età compresa tra 7 e 11 anni con crossbite mono o bilaterale o contrazione trasversale del mascellare senza crossbite, sono stati sottoposti a esame rinomanometrico prima (T0) e dopo 9 mesi dall'espansione palatale rapida (T1). Il flusso e la resistenza nasale totali sono state misurate in ispirazione ed espirazione.
Risultati. È stata rilevata una riduzione statisticamente signifi cativa dei valori di resistenze aeree totali inspiratorie ed espiratorie dopo l'espansione palatale rapida, a T1 (P < .05).
Conclusioni. L'espansione mascellare rapida determina una riduzione delle resistenze aeree nasali totali misurate attraverso la rinomanometria.



Articoli correlati

I recenti progressi nel campo dell’odontoiatria digitale hanno spianato la strada all’uso della tecnologia CAD (computer-aided design) nella moderna pratica ortodontica.Oggi,...

di Massimo Gagliani


Diversi studi di letteratura riportano che anche nei bambini il russare e l’apnea ostruttiva notturna (OSA) sono relativamente frequenti, con una prevalenza del 27% e del 5,7%...

di Lara Figini


Il diastema è definito come uno spazio, o gap, più o meno ampio tra due denti consecutivi ed è un disturbo comune. È improbabile che un diastema mediale mascellare (MMD)...

di Lara Figini


Altri Articoli

Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


“Apprendo con grande stupore a mezzo stampa di una presunta querela che sarebbe stata sporta nei miei confronti da parte dell’ANDI – dichiara Marco Vecchietti, Amministratore Delegato e...


La Regione Toscana, con la Legge regionale n° 50, ha modificato la L.R. 5 agosto 2009 n°51 "Norme in materia di qualità e sicurezza delle strutture sanitarie: procedure e requisiti autorizzativi...


Avevano permesso ad un non laureato ed abilitato di curare i loro pazienti e per questo il giudice di Lucca ha condannato tre iscritti all’Albo per concorso in esercizio abusivo della...


In vista del termine del triennio formativo e dell’obbligo per medici ed odontoiatri iscritti all’Albo di ottemperare al debito formativo previsto l’OMCeO Milano, sul proprio sito,...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi