HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
23 Aprile 2013

Trattamento di una II classe dento-scheletrica con l'ausilio delle miniviti in dentizione mista

di L. Perillo, R. Cannavale, A. Laiola, J. Giordanetto


ii classe ii classe
Obiettivi. Dimostrare come con l'uso delle miniviti sia possibile risolvere una malocclusione di II classe dento-scheletrica senza la collaborazione del paziente sfruttando il differenziale di crescita per migliorare il rapporto scheletrico.
Materiali e metodi. Le miniviti sono state posizionate in una paziente in dentizione mista (età vertebrale CS1) con malocclusione di II classe dento-scheletrica e usate come mezzo di ancoraggio durante il trattamento fisso multibracket.
Risultati. La correzione della II classe dentoscheletrica è stata ottenuta in poco tempo, bondando solo l'arcata superiore e senza la collaborazione della paziente.
Conclusioni. Le miniviti possono essere di ausilio nei casi in cui non sia possibile far affi damento sulla collaborazione del paziente, permettendo di avere una correzione dento-scheletrica di II classe rapida, precoce e no compliance.



Articoli correlati

Dopo il completamento del trattamento ortodontico, uno degli obiettivi più importanti è il mantenimento del risultato finale. È stato riferito che circa il 70% dei casi...

di Davide Elsido


I recenti progressi nel campo dell’odontoiatria digitale hanno spianato la strada all’uso della tecnologia CAD (computer-aided design) nella moderna pratica ortodontica.Oggi,...

di Massimo Gagliani


Diversi studi di letteratura riportano che anche nei bambini il russare e l’apnea ostruttiva notturna (OSA) sono relativamente frequenti, con una prevalenza del 27% e del 5,7%...

di Lara Figini


Il diastema è definito come uno spazio, o gap, più o meno ampio tra due denti consecutivi ed è un disturbo comune. È improbabile che un diastema mediale mascellare (MMD)...

di Lara Figini


Altri Articoli

La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


Per l’Ospedale Fatebenefratelli all’Isola Tiberina di Roma sono 9700 nuovi casi in un anno in Italia. Attivata campagna di prevenzione con visite gratuite


Intelligenza artificiali, immagini e stampanti in 3D, staminali rigeneratrici. Come cambiano gli specialisti che curano e riabilitano il cavo orale. Anche la prevenzione dei danni da fumo trova nuove...


Il punteggio medio nazionale registrato tra gli idonei è di 35,23. Ecco le previsioni dei punteggi minimi necessari per entrare senza aspettare i "ripescaggi" a medicina ed odontoiatria 


I principali interventi del piano strategico FDI per i prossimi anni, ma la priorità è sensibilizzare gli Stati sulla promozione della salute orale


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi