HOME - Ortodonzia e Gnatologia
 
 
18 Febbraio 2015

Videocorso parte seconda: Fabbricazione di una placca occlusale di protezione progettata per una funzionalizzazione semplificata

di Claudia Dellavia


Il videocorso dal titolo "Progettazione, realizzazione e monitoraggio di uno splint di protezione occlusale nel rispetto della fisiologia orale" si propone di illustrare in modo semplice ed intuitivo un trattamento odontoiatrico con placca occlusale in pazienti con buona salute dell'apparato stomatognatico, dettagliandone tutte le fasi operative di pertinenza sia del medico sia dell'odontotecnico al fine di ottenere un dispositivo personalizzato che rispecchi l'inquadramento clinico del paziente dal punto di vista morfologico e funzionale.

In questo secondo video vengono mostrate le fasi di costruzione di una placca occlusale presso un laboratorio odontotecnico, focalizzando l'attenzione sugli aspetti che faciliteranno la gestione del dispositivo da parte dell'odontoiatra.

In particolare sono enfatizzati i seguenti passaggi: appoggi nei settori posteriori delle arcate dentali, superficie occlusale piatta, presenza di pochi contatti bilaterali in corrispondenza delle cuspidi di stampo dei diatorici mascellari, dimensioni delle flange linguali il più ridotte possibili, lucidatura di tutte le superfici.
Questi accorgimenti si tradurranno in un comfort per il paziente e in un rapido e guidato adattamento della placca nel rispetto della fisiologia orale (funzionalizzazione semplificata).

Guarda il video precedente

Altri Articoli

Le novità del Decreto fiscale che interessano il settore: dalla fattura elettronica alle sanzioni per chi non accetta il Pos passando per i conti correnti dedicati e la riduzione dell’utilizzo del...


La CAO di Latina, chiede che il tema sia messo all’ordine del giorno della prossima Assemblea CAO 


Il MEF anticipa la decisione del Consiglio dei Ministri, il provvedimento dovrebbe valere solo per i contribuenti soggetti ISA


I prodotti 3M Oral Care sono sicuri per gli usi previsti: "non utilizziamo BisDMA"


Una sentenza della Cassazione conferma la bontà dell’accertamento induttivo e “svela” come l’Amministrazione Finanziaria ipotizza il rapporto tra acquisti e pazienti visitati


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi