HOME - Parodontologia
 
 
18 Gennaio 2017

Il vaccino contro la malattia parodontale è più vicino, sarà sperimentato in Australia a partire dal 2018

di Adelmo Calatroni


Il primo vaccino al mondo contro una malattia gengivali grave come la parodontite cronica è stato annunciato dai ricercatori australiani dell'Università di Melbourne, che hanno pubblicato i loro risultati su NPJ Vaccines, rivista scientifica affiliata al gruppo Nature.

Eric C. Reynolds e i suoi colleghi ci stanno lavorando da 15 anni e i primi trial clinici sugli esseri umani potrebbero iniziare nel 2018.

La malattia parodontale di grado moderato o grave colpisce il 50% degli australiani di età superiore ai 65 anni, ma è diffusa in tutto il mondo; com'è noto distrugge il tessuto gengivale e l'osso che fa da supporto ai denti e si associa a malattie sistemiche come diabete, patologie cardiovascolari, artrite reumatoide, demenza e alcuni tipi di cancro.

La parodontite è causata dall'accumulo di certi ceppi batterici e il vaccino allo studio del team australiano è mirato al Porphyromonas gingivalis, l'agente patogeno che è ritenuto il principale responsabile della malattia, essendo in grado di alterare il normale equilibrio dei microrganismi presenti nel cavo orale. Reynolds è riuscito a individuare gli enzimi prodotti da questo batterio nei topi di laboratorio e ha pensato di stimolare la risposta immunitaria e la produzione di anticorpi specifici.

"Attualmente il trattamento della malattia parodontale avviene attraverso la pulizia professionale, - ricorda il professor Reynolds - a volte però non basta ed è necessario ricorrere alla chirurgia o prevedere una profilassi antibiotica. Questi metodi sono utili, ma in molti casi il batterio torna a stabilirsi nella placca dentale provocando uno squilibrio microbiologico tale da impedire la guarigione completa. La parodontite è molto diffusa e ha un alto potenziale distruttivo. Noi siamo molto fiduciosi che questo vaccino potrà migliorare la qualità della vita di milioni di persone".

Articoli correlati

I suggerimenti contenuti in un pieghevole distribuito in farmacia, negli studi odontoiatrici e presso i medici di base disponibili


Approfondimento in occasione del terzo Simposio Internazionale sul trattamento dei tessuti molli parodontali e perimplantari a Firenze


Promossa da SIdP, per tutto l’anno un numero verde a disposizione die pazienti per informazioni e consigli


I pazienti non sono regolari nelle visite parodontali e le cause potrebbero essere per difetti di comunicazione


Affrontare un dente strutturalmente compromesso è sempre stata una procedura impegnativa per i dentisti.I denti con carie profonda o con frattura della porzione coronale possono...

di Lorenzo Breschi


Altri Articoli

O33Cronaca     11 Dicembre 2019

Ulss veneta cerca un igienista dentale

Contratto a tempo indeterminato presso l’Ulss numero 6 Euganea, domande entro il 9 gennaio 2020


I suggerimenti contenuti in un pieghevole distribuito in farmacia, negli studi odontoiatrici e presso i medici di base disponibili


Nel fine settimana a Roma dal titolo “Odontoiatria, eccellenza italiana”. Due giorni con 12 tra i migliori relatori clinici del nostro Paese


Salta il limite sul redito mentre viene confermata, per il pagamento con i contanti, la differenziazione tra struttura sanitaria pubblica ed accreditata e privato 


Indicato per i casi di riabilitazione estetica e per il ripristino della funzionalità di pazienti affetti da edentulia parziale o totale. Scopri le soluzioni cliniche


 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


11 Dicembre 2019
Cercasi odontoiatra con esperienza a Brandizzo (To)

Il Centro Chirurgico, con esperienza di oltre 30 anni nel settore (vedi sito www.centrochirurgicosrl.it), cerca odontoiatra per collaborazione in conservativa, endodonzia e chirurgia estrattiva. E' richiesta la disponibilita' di due giornate a settimana. Inviare C.V.

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi