HOME - Parodontologia
 
 
20 Febbraio 2007

Diabete mellito e rischio parodontale

di R. Farina, L. Minenna, G. Franceschetti, L. Trombelli


Il lavoro si propone di illustrare le potenzialità e l’impatto della terapia parodontale nel miglioramento della prognosi parodontale e dello stato diabetico. In particolare, il caso paradigmatico che viene descritto illustra le fasi non chirurgiche e chirurgiche della terapia di una forma aggressiva di Parodontite in un soggetto affetto da DM di tipo 1. Le modificazioni a livello prognostico indotte dalla terapia parodontale sono illustrate in termini di riduzione del livello di rischio individuale per parodontite, calcolato mediante un metodo di determinazione del rischio da noi recentemente proposto (Dental Cadmos 2007; 3: 19-42). A seguito della terapia, il soggetto ha subito un drastico abbattimento del rischio di progressione della propria parodontite.
Il lavoro suggerisce la necessità di affiancare l’attività clinica parodontale con metodi di monitoraggio del rischio, che possano obiettivare la necessità e l’efficacia delle misure preventive e terapeutiche, e l’importanza di monitorare nei pazienti diabetici il livello sierico di emoglobina glicosilata, coinvolto nella determinazione della risposta alla terapia parodontale e nella comparsa di eventuali recidive della parodontite.

Periodontal prognosis and diabetes. Risk reduction
This article describes the potential impact of periodontal therapy on periodontal prognosis and diabetic status by reporting a case of a patient affected by type I diabetes treated both by non-surgical and surgical therapy because of a generalized aggressive periodontitis. The prognosis modifications induced by periodontal therapy are analysed in terms of individual risk reduction for periodontitis, calculated by means of a method recently proposed by the authors. At the end of the therapy a drastic reduction of the risk of disease progression was observed. The present paper supports the need to include objective methods of risk assessment in periodontal practice in order to establish the need of preventive and therapeutic measures and the importance of controlling serum glycosylated haemoglobin level in diabetic patients, as it is involved in the reaction to periodontal therapy and in periodontitis relapse

Qualifiche Autori:
Università degli Studi di Ferrara
Centro di Ricerca e Servizi
per lo Studio delle Malattie Parodontali
Direttore: prof. L. Trombelli 

Dental Cadmos 2007; 2: 17-24

Articoli correlati

La parodontite è una malattia infiammatoria cronica derivante da un’infezione opportunistica del biofilm di placca endogena. La parodontite colpisce oltre il 50% degli adulti...

di Giulia Palandrani


L'osteointegrazione di un impianto necessita di alcuni mesi di guarigione, come minimo, e questo periodo, che richiederebbe il non immediato inserimento dei denti, viene quasi...

di Lara Figini


Dai dati analizzati emerge una predisposizione alle problematiche parodontali

di Lara Figini


La carie dentale continua a essere un grave problema di salute pubblica per tutte le fasce d’età, soprattutto per le popolazioni più disagiate, nonostante l’introduzione da più di...

di Lara Figini


Altri Articoli

Si chiama “Costituente delle Idee” il progetto presentato dal PD che lo definisce “uno strumento per chiamare a raccolta una parte del Paese che vuole combattere”. “Dovrà essere una...


Dopo aver raccolto più di 400 reclami dai propri iscritti, di cui quasi 200 arrivati nel primo semestre 2019, AltroConsumo ha deciso di rivolgersi all’Autorità Garante della Concorrenza e Mercato...


“Bene la flat tax delle famiglie, ma non lasciamo a metà il lavoro fin qui fatto su professionisti e partite Iva. Bisogna infatti allargare il regime agevolato anche agli studi professionali,...


La FNOMCeO prende atto della delibera dell’AGCM sulle quote societarie delle StP ma ritiene che l’interpretazione letterale della norma di cui all'art. 10, comma 4, lett. b), legge n....


In queste settimane su gruppi Facebook, ma anche alcuni di voi lettori ci hanno scritto, vi interrogate su come mai ci siano ancora in giro pubblicità che propongono prestazioni...

di Norberto Maccagno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi