HOME - Parodontologia
 
 
30 Aprile 2006

La cartella parodontale computerizzata. I parte

di G. Fantozzi, S. Cotellessa, *G.M. Nardi, M.A. Continenza


Il lavoro si pone l’obiettivo di analizzare e descrivere i vantaggi offerti all’operatore dall’uso di uno specifico software per la registrazione elettronica dei dati clinici parodontali. La cartella parodontale elettronica descritta consente, oltre alla concreta razionalizzazione del lavoro, anche la realizzazione di utili banche dati da utilizzare a scopo sia autovalutativo sia scientifico.

Computerized periodontal folder
The aim of this paper is to describe the advantages supplied by a computerized periodontal folder. This tool allows a real improvement of the work in the dental team and the achievement of a data base which allows to evaluate the performances and to gain the patient compliance.

Qualifiche Autori:
Università degli Studi de L'Aquila - CLID
Cattedra di Anatomia Umana
Titolare: prof.ssa M.A. Continenza 
*Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Polo Molise - CLID
Presidente: prof. R. Di Giorgio



Articoli correlati

Con questo lavoro gli Autori hanno voluto mettere a fuoco i numerosi vantaggi ottenibili con l’applicazione pratica della cartella parodontale computerizzata. Questo prezioso sussidio si è...


ObiettiviLo scopo è verificare se gli indici parodontali, su cui si basa in gran parte la scelta terapeutica parodontologica, possano essere influenzati dal periodo della giornata in cui sono...


Altri Articoli

La notizia è che dopo alcuni anni torna il dibattito sul numero dei posti per l’accesso al corso di laurea in odontoiatria e sugli italiani che si laureano all’estero. Da...

di Norberto Maccagno


Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION