HOME - Parodontologia
 
 
31 Maggio 2009

Associazione tra malattia parodontale ed esiti avversi in gravidanza

di L. Scorzetti, A. Maletti, E. Marchetti, S. Mummolo, G. Marzo


OBIETTIVI. Nell’ipotesi di una correlazione tra malattia parodontale, parto pretermine e nascita sottopeso (PLBW), questo lavoro si propone di valutare il possibile ruolo che lo stato parodontale nella donna in gravidanza può avere nella patogenesi del parto pretermine e nelle nascite sottopeso.
L’infezione parodontale, infatti, agendo come fonte di riserva di batteri, endotossine e mediatori dell’infiammazione, potrebbe provocare effetti sul feto e sul suo ambiente fisiologico.
MATERIALI E METODI. Lo studio ha preso in esame un campione di 50 donne, ognuna delle quali è stata sottoposta a un questionario anamnestico ed eseguito un esame obiettivo parodontale intraorale.
RISULTATI. I risultati ottenuti mostrano come la condizione parodontale delle donne in gravidanza sia migliorata rispetto al passato e come vi sia un aumentato rischio di PLBW nelle donne primipare e pluripare con precedenti aborti spontanei.
CONCLUSIONI. La condizione parodontale non sembra incidere né sulla durata della gestazione né sul peso alla nascita del neonato.

Association between periodontal disease and adverse outcomes in pregnancy
OBJECTIVES. Aim of this paper is to evaluate the possible effects of periodontal status on the pathogenesis of preterm low birth weight (PLBW), given the suspected correlation between periodontal diseases and PLBW. Acting as a source of bacteria, endotoxins and inflammatory mediators, periodontal diseases might cause effects both on the foetus and on his physiological environment.
MATERIALS AND METHODS. This study enrolled a sample of 50 pregnant women who filled out an anamnestic questionnaire and went through a periodontal examination.
RESULTS. The results obtained demonstrate that periodontal conditions of pregnant women have improved in the last years and that the risk of PLBW increases in primiparous and multiparous women with previous spontaneous abortions.
CONCLUSIONS. Periodontal condition seems to influence neither pregnancy duration nor baby weight at birth.



Altri Articoli

Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


L’85% dei titoli sono conseguiti da cittadini italiani. Stabile anche il numero dei riconoscimenti dei titoli di residenti stranieri 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION