HOME - Patologia Orale
 
 
01 Giugno 2011

Analisi in vivo del rilascio di bisfenolo A da un sigillante

di S. Eramo, C. Caldarella, V. Lombardi, G. Lombardo, B. Sebastiani


Obiettivi. Evidenziare e quantificare la presenza di bisfenolo A (BPA), sostanza dalle proprietà simil-estrogeniche, in campioni di saliva umana raccolti prima dell’applicazione di un sigillante dentale in commercio, e 1 minuto dopo.
Materiali e metodi. Da 15 soggetti adulti è stata prelevata saliva prima (15 controlli) e 1 minuto dopo (15 test) la posa di un sigillante. In tutti i campioni è stata indagata la presenza di BPA: la caratterizzazione quali-quantitativa è stata effettuata in gascromatografia accoppiata con spettrometria di massa (GC-MS).
Risultati. Il valore medio di BPA nei 15 test è stato di 54,3 ± 74 ng/mL di saliva. Il sesso femminile e i non fumatori hanno mostrato le maggiori concentrazioni medie. Una correlazione statisticamente significativa è stata individuata tra le concentrazioni di BPA e i valori di pH salivare (rapporto inverso).
Conclusioni. Il rilascio di BPA da parte del sigillante testato, seppur presente, è inferiore ai valori indicati dalla letteratura come capaci di esplicare attività simil-estrogenica in vivo.



Articoli correlati

Uno dei capisaldi della prevenzione della carie occlusale è l’applicazione precoce di sigillanti per fosse e fessure. Diversi sono i tipi di sigillanti in commercio, da quelli...


È recente l'adesione anche dell'American Dental Association (Ada) a "Choosing wisely" (scegliendo saggiamente) - iniziativa varata nel 2012 dalla Fondazione ABIM (American Board of Internal...


Sebbene la prevalenza di carie sia in drastica diminuzione nei paesi industrializzati, la presenza di lesioni cariose in bambini sotto i dodici anni è ancora elevata e procura un carico...


Obiettivi. Fare il punto sulle principali procedure a oggi riconosciute efficaci nel prevenire la patologia cariosa o nel contrastarne le prime fasi.Materiali e metodi. È stata effettuata una...


Altri Articoli

Attraverso il nuovo software OrisLab Q abbiamo simulato i nuovi adempimenti legati alla direttiva sui dispositivi medici in vigore dal 26 maggio


Il Presidente CAO Cosenza ricorre contro la proclamazione degli eletti a revisore dei conti FNOMCeO. “Una questione di principio per tutelare i diritti degli odontoiatri”          


Il Ministero della Salute emana una circolare sentito il parere del CTS. Non inficia l’efficacia della risposta immunitaria ma consente di aumentare il numero di immunizzati


A causa della pandemia da Covid-19, i casi di depressione sono aumentati notevolmente, forti ripercussioni anche per la salute orale


Si è svolta a Milano, in presenza, oggi 7 maggio 2021, seguendo tutti i protocolli previsti per prevenire il contagio l’Assemblea del Collegio dei Docenti Universitari di Discipline...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Sileri rilancia il Tavolo Tecnico: è il luogo per discutere e concordare le risposte alle problematiche