HOME - Patologia Orale
 
 
01 Febbraio 2012

Complicanze postoperatorie in seguito a estrazioni

di L. Pusinanti, R. Rubini, A. Pagliarini


Obiettivi
Scopo di questo lavoro è di valutare l’incidenza di complicanze postoperatorie in seguito a estrazioni dentarie complesse in pazienti con patologie sistemiche rispetto a pazienti sani.

Materiali e metodi
Da gennaio 2007 a dicembre 2009, 220 pazienti seguiti presso il MDO dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “S. Anna” di Ferrara hanno subito estrazioni dentarie chirurgiche, singole o multiple, per un totale di 388 elementi. I pazienti sono stati suddivisi in due gruppi: (1) 95 pazienti sani (gruppo di controllo); (2) 125 pazienti con una o più patologie sistemiche, anche concomitanti (gruppo campione).

Risultati
Al fine di evitare complicanze postoperatorie a ogni paziente è stata somministrata una terapia antibiotica. Nel triennio considerato si sono avute 4 complicanze (3 emorragie tardive in presenza di coagulo inefficace e una guarigione ritardata).

Conclusioni
Dai risultati ottenuti si evince che i pazienti che più frequentemente possono sviluppare complicanze sono quelli che assumono warfarin. Lo sviluppo di infezioni post-estrattive è eliminabile con un’adeguata terapia antibiotica (sistemica e locale) indipendentemente dallo stato di salute generale del paziente.



Articoli correlati

Obiettivi. La terapia anticoagulante e quella antiaggregante trovano attualmente indicazioni relativamente ampie poiché comprendono tutte le situazioni cliniche (arteriose e venose) in cui...


L’incremento della diffusione delle patologie cardiocircolatorie ha condotto un sempre maggior numero di pazienti adulti ad assumere una terapia con anticoagulanti orali. Conseguentemente spesso...


Le osteonecrosi dei mascellari indotte da terapia con bifosfonati rappresentano al momento una patologia di grande interesse clinico e scientifico, in quanto non esiste attualmente una terapia medica...


Altri Articoli

Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio