HOME - Patologia Orale
 
 
30 Marzo 2012

Fumo e alcol: conoscenza dei rischi oncologici del cavo orale nella popolazione giovanile senese

di F. Viviano, D. Donati, L. Brindisi, G. Lorenzini, M. Viviano


Obiettivi
Abbiamo indagato il grado di conoscenza degli studenti del comune di Siena riguardo ai fattori patogenetici noti, quali alcol e fumo, e alla genesi delle neoplasie del cavo orale. Lo scopo era valutare, in questa popolazione, la conoscenza del problema e, in base ai risultati, promuovere una campagna per ridurre i fattori diretti di rischio, stabilendo altresì le modalità con cui questa si sarebbe dovuta svolgere.

Materiali e metodi
Abbiamo redatto e consegnato un questionario anonimo a un campione di 1.341 studenti delle classi IV e V delle scuole superiori.

Risultati e conclusioni
5 studenti (su 1.341) ritengono che il fumo possa non essere responsabile di alcuna neoplasia; 1.308 studenti ritengono il fumo responsabile del cancro polmonare, ma solo 21 ritengono possa essere responsabile dei tumori della bocca. L'identificazione del consumo di alcol come fattore di rischio per la formazione di tumori è molto meno nota dell'associazione fumo-tumore, infatti solo il 59% degli studenti lo riconosce come tale. Questo studio evidenzia come sia necessario condurre campagne informative affinché i giovani vengano sempre più sensibilizzati ai problemi correlati all'uso di tabacco e alcol, sottolineandone l'associazione con il carcinoma del cavo orale.



Articoli correlati

Diversi sono gli approcci terapeutici proposti in letteratura per aumentare il volume dei tessuti molli nelle recessioni gengivali e, per molti anni, l’utilizzo di innesti di...

di Lara Figini


Diversi meccanismi biologicamente plausibili potrebbero spiegare gli effetti potenzialmente dannosi dell’assunzione regolare e sopra i valori considerati normali di alcol sulla...

di Lara Figini


L’eccessivo consumo di alcol modifica il microbioma orale, aumentando la presenza  di batteri patogeni; questa condizione può  favorire lo sviluppo di tumori della...

di Davis Cussotto


Ad abolire era stato il decreto Bersani per favorire la concorrenza. Ora, sempre per favorire la concorrenza, la Commissione Lavoro del Sentato punta a reintrodurre nel Ddl sul lavoro autonomo, il...


Altri Articoli

Insediati i nuovi organi direttivi 2021-2024, Giudo Giustetto confermato presidente OMCeO. Ecco nomi e cariche della nuova Commissione Albo Odontoiatri


Dai dati Ebipro, durante il lockdown tra tutti gli studi professionali sono stati i dentisti quelli che hanno presentato più domande. Ora ad essere in crisi sono altre professioni 


L’Ateneo palermitano ha realizzato una serie di strumenti e materiale informativo per dare risposte chiare e semplici ai quanti chiedono informazioni 


Con il nuovo stand espositivo virtuale, VOCO offre l’opportunità di informarsi rapidamente e in modo completo su prodotti, offerte e opzioni per il flusso di lavoro digitale ...


Óscar Castro ha incontrato i rappresentanti di diversi partiti politici spagnoli affrontando questi due temi di grande importanza


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Annuncio in Evidenza


14 Ottobre 2020
Vedo moderno ed avviato studio a Milano

Moderno e avviato studio dentistico, regolarmente autorizzato, mq 80, predisposto per due unità operative, stanza sterilizzazione, radiografico opt e dotato di strumentazione per esercitare le principali branche odontoiatriche, spogliatoio e bagno per il personale, bagno per pazienti. Possibilità di subentro graduale con varie soluzioni. Milano, zona Bicocca-Niguarda. Trattativa riservata. 345 9776587. mail: aumas001@gmail.com

 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I trucchi per convivere con il rischio Covid in studio