HOME - Patologia Orale
 
 
05 Giugno 2012

Prevalenza e incidenza delle agenesie dentarie

di S. Salvadori, V.M. Viganò, I. Pitto, C. Maspero, G. Farronato


Obiettivi:
Lo scopo di questo lavoro è quello di valutare l'incidenza e la prevalenza delle agenesie nella popolazione e di analizzare le possibili opzioni terapeutiche.

Materiali e metodi
Lo studio è basato su una revisione della letteratura e la ricerca è stata condotta tramite PubMed© US National Library of Medicine.

Risultati e conclusioni
I dati presenti in letteratura indicano che la prevalenza delle agenesie è maggiore nella dentizione permanente che in quella decidua. Vengono descritte differenze nella prevalenza di agenesie nei due sessi e il sesso femminile risulta quello più colpito. I terzi molari, gli incisivi laterali superiori e i secondi premolari inferiori sono i denti maggiormente affetti dalle agenesie. Diverse opzioni terapeutiche possono essere considerate in presenza di agenesie e per ciascun paziente deve essere stilato uno specifico piano di cura basato sul proprio giudizio clinico.



Articoli correlati

ObiettiviDescrivere un caso di displasia ectodermica (DE), ritardo mentale, osteopenia con particolare attenzione alla familiarità della patologia. Solo un fratello ha partecipato in parte...


Il presidente SUSO interviene sul tema ed invita oltre a soffermarsi sulla validità scientifica anche sugli aspetti extra clinici che l’evoluzione dei dispositivi potranno comportare 


Le considerazione del prof. Luca Levrini sugli allineatori valutati attraverso la medicina delle evidenze e sulla necessità del confronto tra esperienze cliniche


Sul tema il prof. Gagliani invita a guardare la letteratura che però non sembra essere esaustiva, per questo invita “autorevoli voci” a portare la loro esperienza

di Massimo Gagliani


Primo incontro pubblico al XI Congresso SUSO di Modena. Obbiettivo tutelare le competenze a garanzia della salute dei cittadini


Altri Articoli

Marin (ANTLO): ognuno a caldeggiare le proprie necessità, perché non si è fatto fronte comune? Davanti alla salute, misero rivendicare distinguo sindacali


Classificazione, rapporto con i pazienti e come le nuove tecnologie possono aiutare la cura, sono tra gli argomenti affrontati nel video incontro con la dott.ssa Morena Petrini


AIO chiama i tavoli ministeriali: ‘’fare presto con la legge’’. Odontoiatri a rischio convenzionamento con ASL


Intanto il ritardo delle consegne delle nuove dosi sta rallentando la somministrazione anche nelle Regioni che avevano inserito gli odontoiatri tra i prioritari


Dalle anticipazioni del Ministro Gualtieri, i possibili aiuti anche per i professionisti iscritti all’Ordine contenuti nel prossimo Decreto 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta