HOME - Patologia Orale
 
 
05 Giugno 2012

Prevalenza e incidenza delle agenesie dentarie

di S. Salvadori, V.M. Viganò, I. Pitto, C. Maspero, G. Farronato


Obiettivi:
Lo scopo di questo lavoro è quello di valutare l'incidenza e la prevalenza delle agenesie nella popolazione e di analizzare le possibili opzioni terapeutiche.

Materiali e metodi
Lo studio è basato su una revisione della letteratura e la ricerca è stata condotta tramite PubMed© US National Library of Medicine.

Risultati e conclusioni
I dati presenti in letteratura indicano che la prevalenza delle agenesie è maggiore nella dentizione permanente che in quella decidua. Vengono descritte differenze nella prevalenza di agenesie nei due sessi e il sesso femminile risulta quello più colpito. I terzi molari, gli incisivi laterali superiori e i secondi premolari inferiori sono i denti maggiormente affetti dalle agenesie. Diverse opzioni terapeutiche possono essere considerate in presenza di agenesie e per ciascun paziente deve essere stilato uno specifico piano di cura basato sul proprio giudizio clinico.



Articoli correlati

ObiettiviDescrivere un caso di displasia ectodermica (DE), ritardo mentale, osteopenia con particolare attenzione alla familiarità della patologia. Solo un fratello ha partecipato in parte...


Negli anni passati, l’odontoiatria tradizionale è stata attratta da materiale inerte che non interagisce con l’ambiente orale, non presenta cambiamenti nel tempo nella sua...

di Lorenzo Breschi


Il Consiglio Nazionale SUSO ha deliberato di rinnovare grafica e simboli del logo del Sindacato


In specifici casi, la rimozione di un incisivo mandibolare può facilitare notevolmente il trattamento ortodontico.Vi sono 2 indicazioni principali:grave affollamento...

di Davide Elsido


In Australia sotto accusa le pretazioni che non sarebbero necessarie e gli accordi tra aziende e dentisti, mentre in USA sono le aziende produttrici a citare l’Ordine


Altri Articoli

L’On. Alberto Volponi è "il papà" di una delle leggi la cui applicazione, o la non applicazione, è da sempre alla base dello “scontro” giudiziario tra Catene, Sindacati ed anche Ordine: la...

di Norberto Maccagno


La Consulta Nazionale dei CAF chiede un intervento del Ministero delle finanze per evitare criticità per contribuenti e prestatori di servizi


Ammessi solo quelli che riguardavano proroghe. L’On leghista prova anche la carta del ricorso ma senza successo. Tenterà altre strade


Poco più di 62 mila il numero totale, meno di 800 il saldo attivo dei nuovi iscritti nel 2019. Tra questi molte le donne


Avviso di richiamo per una serie di lotti di Abutment di guarigione Certain® BellaTek® Encode® 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni