HOME - Patologia Orale
 
 
12 Novembre 2012

Gli odontomi di interesse ortodontico

di V. Paoloni, G. Laganà, M. Mucedero, P. Bollero, P. Cozza


Obiettivi
Scopo del lavoro è focalizzare l'attenzione sugli odontomi, i tumori odontogeni più comuni e la loro associazione con il ritardo di eruzione degli incisivi permanenti.

Materiali e metodi
Attraverso l'analisi della letteratura sono state esaminate le varie teorie eziologiche e le diverse classificazioni degli odontomi. Sono stati analizzati inoltre i mezzi diagnostici e le opzioni terapeutiche a disposizione per il trattamento di tali lesioni associate a incisivi in malposizione intraossea.

Risultati e Conclusioni
L'associazione tra ritardo di eruzione degli incisivi e odontomi è molto frequente. La diagnosi precoce è importante per il successo del trattamento. L'espansione rapida palatale, dopo la rimozione chirurgica della lesione, è consigliata in quanto facilita l'eruzione spontanea dell'elemento o, comunque, determina un miglioramento della sua posizione intraossea rendendo più conservativo il successivo intervento chirurgico-ortodontico.



Articoli correlati

ObiettiviScopo del presente lavoro è fornire al clinico indicazioni utili e di immediato utilizzo per il recupero degli incisivi mascellari in malposizione intraossea a causa della presenza di...


O33ortodonzia-e-gnatologia     01 Novembre 2011

I denti soprannumerari

ObiettiviFocalizzare l’attenzione sull’iperdonzia, una tra le più frequenti anomalie dentali di numero, e sull’associazione tra questa e il ritardo di eruzione degli incisivi...


Obiettivi. Lo scopo del lavoro è la presentazione di un caso clinico di trasposizione canino/primo premolare superiore sinistri trattato seguendo le indicazioni della letteratura internazionale. La...


Le anomalie dentarie sono alterazioni dell’aspetto esterno, della struttura interna o della topografia di uno o più elementi dentari, decidui o permanenti, ad eziologia a patogenesi varie. Il...


La trasposizione è quell’anomalia per cui due denti contigui invertono in modo reciproco la loro posizione. Le trasposizioni hanno un’incidenza variabile dallo 0,08% allo 0,16% e si verificano...


Altri Articoli

Elaborate da SidP e validate dall’Istituto Superiore di Sanità diventano le uniche da rispettare in tema di “Trattamento della parodontite di stadio I-III”


Il Tg satirico di Canale 5 smaschera l’illecito e spiega chi può effettuare lo sbancamento dentale. Le congratulazioni all’inviata di AIDIPro


Capita a Cava de’Tirreni in provincia di Salerno. La Guardia di Finanza, a seguito di una serie di indagini, effettuano una perquisizione nelle abitazioni di due fratelli alla ricerca di armi non...


Lo avrebbero trovato addirittura nascosto nel bagno per sfuggire al controllo, riporta la stampa locale dando la notizia del blitz del NAS in uno studio dentistico del siracusano. Controllo al fine...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio