HOME - Pedodonzia
 
 
27 Novembre 2008

Nel veronese una campagna di prevenzione orale per bambini

di Norberto Maccagno


È iniziata a settembre la campagna di prevenzione dentale del dipartimento di Prevenzione con gli specialisti odontoiatri dei punti sanità dell’Ulss 21. Sono infatti stati spediti, informa il quotidiano "L’Arena", i primi inviti ai genitori dei bambini nati nel 2003 in 15 comuni in provincia di Verona per un totale di 453 bambini.
L’invito contiene le indicazioni per prenotarsi al Cup e ottenere, in uno dei cinque punti sanità, una visita odontoiatrica e, se necessaria, l’eventuale sigillatura dei solchi dei molari, oltre ad un buono da presentare al momento della visita.
Altri 948 bambini, suddivisi in due gruppi, riceveranno l’invito nei primi mesi del 2009.
“La campagna di prevenzione dentale – afferma al quotidiano Mario Rossini, direttore del servizio Igiene e sanità pubblica dell’Ulss 21 – è stata riproposta in considerazione dei buoni risultati ottenuti negli anni precedenti.
Abbiamo iniziato nel 2004; nel corso della scorsa campagna sono stati spediti 1.372 inviti e sono stati visti e trattati dagli odontoiatri 464 bambini (il 33,8 per cento) con risultati che potranno sicuramente essere apprezzati nei prossimi anni”.
L’adesione è stata, nel 1999 del 33 per cento, nel 2000 del 41,8, nel 2001 del 29,36 e nel 2002 il 33,8.

Fonte: "L'Arena"

GdO 2008; 14

Tag

Articoli correlati

Il diabete mellito di tipo 1 è una malattia autoimmune cronica caratterizzata dalla distruzione delle cellule beta del pancreas e conseguente carenza di produzione di insulina....

di Lara Figini


La funzione masticatoria svolge uno dei ruoli più importanti nella salute orale.Diversi studi in letteratura hanno evidenziato che le prestazioni masticatorie sono correlate allo stato...


Il bruxismo durante il sonno (SB) è purtroppo un fenomeno sempre più comune anche nei bambini [Manfredini 2013].Alcuni comportamenti legati al sonno, come il russare, la...


Altri Articoli

Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni