HOME - Pedodonzia
 
 
20 Gennaio 2006

Il declino della carie nella popolazione pediatrica. Regione Veneto

di R. Ferro, A. Besostri, B. Meneghetti, *E. Stellini


Il declino della carie dentale viene documentato tramite le tre ricerche compiute sulla popolazione pediatrica dell’area dell’Ulss n. 15 dell’Alta Padovana negli ultimi 20 anni. Dal 1987 al 2003 l’indice DMFT nei dodicenni è diminuito del 68,6% e la percentuale di adolescenti caries free in dentatura permanente è più che raddoppiata (dal 25% al 55%). Anche nei bambini di 4 anni la salute dentale è migliorata. Il dmft medio è passato dal valore di 3.3 nel 1985 al valore di 0.8 nel 2003 registrando una diminuzione del 75%; il numero di caries free anche in questo caso è più che raddoppiato (dal 39,9% nel 1985 all’81,5% nel 2003).
Comparando i nostri dati con quelli della letteratura internazionale il declino della carie nei dodicenni appare essere iniziato più tardivamente rispetto agli altri Paesi europei; gli attuali indici sembrano essere suscettibili di un ulteriore miglioramento specie a fronte di un più diffuso uso dei sigillanti occlusali. Riguardo alla dentatura decidua pochi appaiono essere, invece, i margini di miglioramento.

Caries reduction in child population living in Veneto
Three epidemiological surveys carried out in the last two decades showed a dramatic decline of dental caries in Veneto a region of north-eastern Italy. DMFT index in 12-year-old adolescents decreased by 68.6% from 1987 to 2003 while the DMFT=0 population raised from 25 to 55%. In 4 year-old children dmft index dwindled from 3.3 in 1985 to 0.8 in 2003 and caries free percentage doubled from 39.9 to 81.5%.
By comparing international data reported in the literature, caries decline in Veneto started later than in other European countries. Since many caries develop in occlusal pits and fissures DMFT index are likely to improve if a more widespread use of dental sealants is promoted. As regards the deciduous dentition an improvement of current DMFT scores seems to be unlikely as they are already good.

Qualifiche Autori:
Azienda Ulss n. 15 "Alta Padovana"
Unità Operativa Autonoma di Odontostomatologia
Centro Regionale Veneto specializzato per lo studio, la prevenzione e la terapia delle malattie oro-dentali
Direttore: dott. R. Ferro
*Università degli Studi di Padova
Cattedra di Pedodonzia
Titolare: prof. G.A. Favero 



Articoli correlati

Nella pratica quotidiana, la carie è considerata la ragione più comune per la sostituzione o il rifacimento di un restauro dentale e, per il dentista generico, il rilevamento di...

di Lorenzo Breschi


Le carie dentali sono diffuse e rappresentano un reale problema di salute orale anche nei bambini in età prescolare e delle scuole materne. È una malattia che colpisce i tessuti...

di Alessandra Abbà


Il diabete mellito di tipo 1 è una malattia autoimmune cronica caratterizzata dalla distruzione delle cellule beta del pancreas e conseguente carenza di produzione di insulina....

di Lara Figini


Le lesioni della carie iniziali (IL) attorno alle superfici dei denti che vanno incontro a terapia ortodontica sono una problematica molto frequente. La letteratura attuale...

di Giulia Palandrani


Quando non si ha la possibilità di utilizzare trapano, anestesia, materiali per otturazioni, tra le tecniche ed i prodotti a disposizione per trattare la carie dei denti da latte, e non solo, in...


Altri Articoli

Nei giorni scorsi il Sole 24 Ore ha pubblicato un bilancio del primo anno di fatturazione elettronica, in realtà come spesso capita con la pubblica amministrazione i dati non sono proprio...

di Norberto Maccagno


Il racconto di un caso di odontoiatria legale consente alla dott.ssa Maria Sofia Rini di portare alcune considerazioni sul rapporto fiduciario medico paziente


Per il presidente CAO Cuneo la questione è il diritto del paziente ad affrontare il pagamento come crede  e senza discriminare il privato verso il pubblico


Organizzato per giovedì 23 gennaio 2020 da ANOMEC a Milano, un evento dal titolo: “Costi di gestione dello studio e convenzioni sanitarie: due realtà incompatibili?”


Circolare FNOMCeO su novità dalla finanziaria. La Federazione mettere in guardia medici e dentisti sui rischi di non avere in studio il Pos


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove norme su Direttore sanitario e Autorizzazioni