HOME - Prodotti
 
 
27 Gennaio 2017

Garrison presenta NiTin, il nuovo sistema di matrici sezionali. Ora disponibile

Matrici sezionali NiTin™

Garrison Dental Solutions, leader nelle matrici sezionali, presenta il suo nuovo prodotto base: il sistema a matrici sezionali NiTin™ della propria consociata Re-invent Dental Products.

Il sistema NiTin, utilizzato principalmente nei restauri in composito di II classe, si distingue dagli altri sistemi per la sua struttura dell'anello. Il materiale impiegato è un particolare filo trafilato di Nitinol, un prodotto utilizzato nella tecnologia medica e in ortodonzia. Grazie all'orientamento molecolare durante lo speciale processo di lavorazione, il materiale raggiunge un ritorno elastico mai ottenuto prima. Questo fa sì che le forze di separazione mantengano la stessa efficacia del primo giorno, anche dopo centinaia di utilizzi. Al contrario del nichel-titano non trafilato, utilizzato in altri anelli separatori in commercio, l'anello a matrici sezionali NiTin è molto più resistente e dura molto più a lungo.

"Questo nuovo sistema rappresenta un grande passo in avanti nell'utilizzo delle matrici sezionali. Ci auguriamo che anche gli odontoiatri si entusiasmino quanto noi di NiTin di questa nuova combinazione di materiali, e che apprezzino la migliore performance e le più ampie possibilità di utilizzo di questo prodotto rispetto ad altri sistemi presenti sul mercato", ha dichiarato l'Amministratore Delegato Jacqueline Mersi. "Questo sistema racchiude tutti i vantaggi dei migliori sistemi di matrici sezionali disponibili sul mercato".

Oltre all'innovativo anello separatore del sistema NiTin, il kit comprende matrici con una curvatura particolarmente marcata, che facilitano la riproduzione della forma del dente e garantiscono risultati sicuri. Il kit comprende anche cunei anatomici preformati con codifica colore, che facilitano la separazione ed assicurano la chiusura dell'area interprossimale. Il sistema è fornito con una pinza ergonomica per il posizionamento degli anelli e con una pinzetta per matrici.

Il sistema a matrici sezionali NiTin ed i relativi ricambi possono essere ordinati presso i migliori depositi dentali. Per ulteriori informazioni e ordini potete chiamare il numero 340-8202604 inviare una mail a: info@re-inventdental.de oppure consultare il sito a questo link.

Articoli correlati

Pubblicato uno dei primi lavori europei riguardante l’impatto che il Covid-19 ha avuto sugli odontoiatri. Ricerca condotta grazie alla collaborazione tra Federazione Regionale degli Ordini...


Il Consejo Dentistas spagnolo ha pubblicato delle Linee Guida di protezione e di riduzione del rischio di trasmissione che possono aiutare l’odontoiatra a gestire la situazione...


Denunciato in Abruzzo abusivo sia odontoiatrico che odontotecnico


La Guardia di Finanza ha denunciato a Nizza Monferrato (provincia di Asti) un diplomato odontotecnico, con trascorsi da imprenditore della ristorazione, per esercizio abusivo della professione di...


Altri Articoli

In occasione della quinta edizione del Dental Forum ad Asti, il 2 ottobre 2021, l’intervento “Il digitale e la nuova e-inclusion in odontoiatria” sarà focalizzato sui trend che stiamo...


Uno lavorava in un poliambulatorio medico, l’altro in un sottoscala, gli altri 2 arrotondavano facendo i buttafuori 


Agorà del Lunedì     27 Settembre 2021

Ripariamo i denti rotti

Partendo da un interessante lavoro scientifico tutto italiano, il prof. Gagliani ragiona sull’importanza della restaurativa conservativa

di Massimo Gagliani


Le STP sono escluse ma non tutte. Oltre 5 milioni di euro quanto incassato da ENPAM ma lo scorso anno solo il 50% delle società lo ha versato. Le sanzioni per gli inadempienti


La FNOMCeO in vista della scadenza di fine anno ricorda come ed in quali casi è possibile spsotare e recuperare i crediti acquisiti nei vari trienni


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 

Annunci


CERCO
OFFRO
24 Settembre 2021
Cerco odontoiatra
23 Settembre 2021
Cerco odontoiatra
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio