HOME - Prodotti
 
 
09 Febbraio 2018

Un sorriso naturalmente bianco e protetto

BlanX Pro

Avere un bel sorriso con denti bianchi e sani è il desiderio di tutti. Purtroppo il colore dello smalto dei denti si altera facilmente, oltre che per fattori intrinseci (malattie e farmaci) e per l'inevitabile processo d'invecchiamento anche, e soprattutto, per l'insorgere di macchie localizzate o diffuse derivanti da fattori esterni come caffè, tè, vino rosso e nicotina, che entrano quotidianamente a contatto con i nostri denti.

Dalla ricerca BlanX, nasce BLANX PRO, una linea composta da 3 nuovi dentifrici non abrasivi ad azione sbiancante e preventiva della formazione della carie che restituisce al sorriso un bianco naturale e persistente: BlanX Pure White, BlanX Glossy Pink e BlanX Deep Blue. BLANX PRO utilizza un approccio all'igiene orale innovativo che sfrutta la sinergia tra licheni artici, silici non abrasive (essenza di tutti i prodotti BlanX) e reazioni enzimatiche: questa esclusiva sinergia protegge e remineralizza la componente minerale dello smalto, evitando l'adesione della placca e l'ingiallimento dentale; inoltre, aiuta a contrastare la proliferazione batterica causa di tartaro, placca e carie. Ma la vera innovazione sono gli enzimi inseriti nelle formule BlanX PRO: nello specifico, la bromelina e la papaina che degradano la pellicola proteica presente sulla superficie del dente favorendo così la rimozione delle macchie e prevenendone la riformazione.

Per informazioni

COSWELL GROUP
Tel. +39 051 66491111
info@coswell.biz

Tag

Articoli correlati

BLANX WHITE SHOCK&PROTECT è il dentifricio che permette di raggiungere due risultati in un colpo solo, cioè denti visibilmente più bianchi e protetti da subito.È l’unico dentifricio a base...


Altri Articoli

Venerdì 1 ottobre ad Asti al Dental Forum odontoiatri ed odontotecnici potranno esercitarsi con stanner e sotware giudati dagli esperti del team Grow Up


Sono stati gli agenti della polizia di Stato a denunciare un uomo di 53 anni per esercizio abusivo della professione medica. Secondo la stampa locale gli agenti del Commissariato di Secondigliano e...


Chi deve controllare, quali le sanzioni e come deve essere “gestito” il dipendente sprovvisto, ed i collaboratori non dipendenti?


In uno studio pubblicato su Lancet Infectious Diseases, i ricercatori della Yale School of Medicine hanno esaminato le infezioni da Covid-19 "breakthrough", ovvero che si verificano in persone...


L’obiettivo è sensibilizzare un numero sempre maggiore di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori al seno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio