HOME - Prodotti
 
 
16 Febbraio 2018

Exacone. 2.9: minima invasività e massima affidabilità

Exacone. 2.9

Sovente, nella zona degli incisivi inferiori la cresta ossea ha uno spessore così esiguo da dover prendere in considerazione complesse tecniche di aumento osseo orizzontale e, non di rado, anche l'ipotesi di rinunciare alla terapia implantare.
Nel caso delle agenesie degli incisivi superiori laterali lo spazio interdentale è talvolta molto ridotto anche dopo un lungo trattamento ortodontico.

Da oggi il professionista ha uno strumento in più: il nuovo impianto Leone Exacone® 2.9, con un diametro massimo di soli 2,9 mm, che consente di inserire un impianto in tutta sicurezza in situazioni in cui le creste e gli spazi sono estremamente limitati.

Nonostante le sue ridotte dimensioni i test meccanici a fatica effettuati in accordo alla norma ISO 14801 attestano un'eccezionale resistenza al carico masticatorio (Test statico: 360 N - Test a fatica: 220 N) e dimostrano come Exacone® 2.9 sia la scelta ottimale per resistenza e stabilità fra gli impianti delle sua categoria.

Per garantire un'elevata stabilità primaria Exacone® 2.9 dispone di un passo di filettatura ravvicinato e di un apice conico che permette la sottopreparazione per aumentare la stabilità primaria in osso morbido; inoltre, non richiede alcuna componentistica chirurgica o protesica speciale: si utilizzano le stesse frese del kit chirurgico Leone e l'intera gamma di tappi di guarigione, transfer e monconi codificati in codice colore verde.

Per informazioni:

LEONE
Tel. +39 055 30441
www.leone.it

info@leone.it

Articoli correlati

Progettare e realizzare soluzioni ortodontiche customizzate è finalmente possibile grazie al software 3D Leone Designer e ai disgiuntori CAD/CAM A0620 e A0630


Un dispositivo rimovibile completamente customizzato in digitale che consente di intercettare le malocclusioni fin dai loro esordi


Digital Service Leone, l’innovativa start up di Leone Spa, si appresta a lanciare sul mercato italiano il suo allineatore ortodontico: ALLEO


Altri Articoli

Agorà del Lunedì     06 Dicembre 2021

Le basi della patologia

Quali sono le cause delle affezioni della polpa dentale e quali le contromisure da adottare? Di questo parla il prof. Massimo Gagliani nel suo Agorà del Lunedì

di Massimo Gagliani


Il dott. Di Fabio ci ricorda che l’esonero è temporaneo fino a quando non si riunirà la Stato-Regioni stabilendo le modalità di registrazione


Oltre a quelli italiani ne hanno parlato il New York Times, Al Jazeera, siti spagnoli e degli altri Paesi europei. Sileri: sarebbe una macchietta se non fosse un odontoiatra


Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, potrebbero contribuire a migliorare la comunicazione con pazienti con problemi di udito ma non solo


Il Viminale pubblica una utile tabella per capire cosa si può fare a seconda del tipo di certificazione posseduta ed il colore della regione. Le regole per datori di lavoro e lavoratori


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi