HOME - Prodotti
 
 
20 Aprile 2018

Prevenire e alleviare l'ipersensibilità dentinale

Sensodyne Rapid Action


GSK Consumer Healthcare, azienda produttrice di Sensodyne, ha annunciato un’innovazione nel campo della salute orale con il lancio di Sensodyne Rapid Action. Si tratta di una nuova formulazione contenente lo 0,454% di fluoruro stannoso, specificamente studiata per fornire un sollievo rapido e duraturo dalla sensibilità dentinale. Gli ioni stannosi hanno dimostrato in studi in vitro di interagire con ioni di derivazione salivare, formando precipitati insolubili alla superficie della dentina e dentro i tubuli dentinali.

Per mantenere stabile il fluoruro stannoso, il nuovo Sensodyne Rapid Action ha due peculiarità: una formulazione anidra (il fluoruro stannoso è insolubile in assenza di acqua e diventa attivo a contatto con la saliva) e un’elevata concentrazione di un polimero bioadesivo che si lega alla superficie della dentina, dove favorisce l’adesione e la ritenzione degli ioni stannosi.

Apponendo una piccola quantità di dentifricio sulla punta del dito e massaggiando delicatamente ogni area sensibile del dente per 1 minuto prima di lavare i denti (per un massimo di due volte al giorno) si ottiene la rapida formazione di un robusto strato occlusivo sulla dentina, e fino a 80 μm di profondità all’interno dei tubuli, in grado di resistere all’attacco degli acidi alimentari e di fornire sollievo dalla sensibilità acuta in soli 60 secondi.

Sensodyne Rapid Action è disponibile anche nelle varianti Extra Fresh e Whitening.

Maggiori informazioni a questo link.


Altri Articoli

I carabinieri del Nas di Salerno, dopo aver effettuato un controllo ad un poliambulatorio della cittadina campana, lo hanno posto sotto sequestro.  Secondo quanto pubblicato dalla stampa...


Bologna, il 16 e 17 novembre 2018, sarà  a tutti gli effetti  luogo d’incontro per centinaia di Igienisti Dentali provenienti da tutta Italia in occasione del  XXVIII...


In Italia ci sono 3,9 milioni di persone che soffrono di diabete mentre sono ben 8 i milioni di italiani che hanno sviluppato una parodontite, con forme spesso gravi. “Quello che non tutti...


Dopo aver evidenziato i rischi di “sovradiagnosi, radiografie inutili, trattamenti inappropriati venduti al cliente/paziente solo per  'far cassa' in centri odontoiatrici appartenenti a...


E’ stata presentata venerdì 9 novembre a Milano la prima unità mobile odontoiatrica in Lombardia, tra le prime in Italia, realizzata dall’Istituto Stomatologico Italiano di Milano...


 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


28 Giugno 2018
Nuove acquisizioni in tema di placca batterica: come modificarla per renderla meno aggressiva

Il microbiota orale: i mezzi per diminuirne la patogenicità al fine di salvaguardare tessuti dentali e parodontali

 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi