HOME - Prodotti
 
 
04 Maggio 2018

Nuova frontiera della protezione totale

Coswell Group


Dalla ricerca Coswell, in collaborazione con il LEBSC (Laboratorio di strutturistica Chimica Ambientale e Biologica), nasce Biorepair® PRO Scudo Attivo, la nuova frontiera dei dentifrici anticarie grazie alla sua doppia azione attiva tutto il giorno: attacco immediato dei batteri e difesa continua dello smalto.

L’efficacia della formula di Biorepair® Scudo Attivo è data dalla combinazione dello zinco PCA, un principio attivo che agisce sui batteri presenti nel cavo orale inibendone l’attività metabolica, con lo xilitolo che contrasta lo Streptococco Mutans, responsabile della formazione di acido lattico che, con il tempo, danneggia la struttura del dente causandone la demineralizzazione.

A completare la formula troviamo i micro-Repair® (microcristalli di idrossiapatite biomimetica che sfruttando la proprietà biomimetica aiutano una progressiva remineralizzazione e riparazione dello smalto dei denti), l’innovazione brevettata Made in Italy, presente in tutta la gamma Biorepair®.

Biorepair® Scudo Attivo ha una formula appositamente studiata per essere delicata nel cavo orale. Inoltre, grazie all’assenza di fluoro il suo uso è consentito anche ai bambini al di sotto dei 6 anni, senza la supervisione di un adulto.

Per informazioni:

COSWELL GROUP
Tel. +39 051 6649111
www.biorepair.it
info@coswell.biz

Articoli correlati

La costruzione, la gestione e il mantenimento di un buon rapporto con il paziente resta, al pari del valido risultato tecnico, la migliore forma di prevenzione del contenzioso in...


Le linee guida di pratica clinica si muovono all’interno del modello di medicina basata sull’evidenza. Se autorevoli, possono rivelarsi uno strumento straordinario. Non solo...

di Carla De Meo


Dental Cadmos, l'unica rivista italiana, peer-reviewed, indicizzata dai più autorevoli database bibliografici internazionali (Embase, Scopus e Web of Science), lancia una nuova App per...


Metodi per valutare la capacità decisionale


Altri Articoli

Lo prevede il Decreto Scuola approvato al Sentato. Sarà la Commissione ECM a chiarire le modalità di accesso per i liberi professionisti 


Il Sole 24 Ore quantifica il divario degli aiuti messi in campo dal governo tra professionisti ed imprese. Sopra i 50 mila euro, a parità di reddito e danno i professionisti sono dimenticati


Quali gli strumenti da adottare, quali le indicazioni. Prof. Azzolini: attraverso gli occhi il virus può infettare gli operatori


Il Decreto rilancio posticipa la scadenza prevista dal Cura Italia e consente ancora per qualche giorno di richiedere il bonus dei 600 euro per il mese di marzo


L’Azienda Zero informa di includere anche gli odontoiatri tra le categorie professionali sottoposte a tampone. La soddisfazione del presidente Nicolin


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni