HOME - Prodotti
 
 
08 Giugno 2018

Blocchetto in composito per restauri estetici ed efficienti

Ivoclar Vivadent


Si amplia, completandosi, l’ampio portafoglio di blocchetti di Ivoclar Vivadent. Grazie al nuovo composito, oggi nello studio dentistico si possono realizzare tutti i restauri di produzione digitale con materiali dell’azienda.

Tetric® CAD è un blocchetto in composito estetico per la realizzazione efficiente di restauri indiretti di denti singoli. Si basa sull’affermata tecnologia Tetric e rappresenta il completamento della terapia di restauro diretto della linea Tetric Evo-Line.

Grazie all’accentuato effetto camaleontico del materiale, i restauri in Tetric CAD si integrano otticamente in modo naturale con la sostanza dentale residua. Il suo utilizzo è semplice e il processo di lavorazione estremamente efficiente. Infatti, il restauro è facile da fresare e lucidare e viene cementato adesivamente consentendo così agli odontoiatri di ottenere rapidamente un risultato estetico.

I nuovi blocchetti sono pertanto particolarmente indicati per trattamenti in una sola seduta. I nuovi blocchetti in composito sono disponibili nelle gradazioni di traslucenza MT e HT e, rispettivamente, in cinque e quattro colori, nonché nelle grandezze I12 e C14. Possono essere lavorati nei sistemi PrograMill (Ivoclar Vivadent), CEREC/inLab (Dentsply Sirona) e PlanMill (Planmeca).

Per informazioni:
Tel. +39 051 6113555
www.ivoclarvivadent.com
info@ivoclarvivadent.com

Articoli correlati

Uno dei principali appuntamenti mondiali del settore odontoiatrico quest’anno si è svolto online per la prima volta, rivelandosi un successo clamoroso


aziende     06 Settembre 2018

Top Award Winner Long-Term Performer

The Dental Advisor premia Ivoclar Vivadent


Altri Articoli

Ovvero, far vivere ai clienti un’esperienza gratificante, innovativa, coinvolgente


Risultati di uno studio condotto da F-ISI- Mario Negri e Università degli Studi di Milano: a maggio  rischio gli uomini, >50 anni, obesi, occupati come personale amministrativo e fumatori di...


Cronaca     20 Gennaio 2021

Il GSID si presenta

Il Gruppo di Studio Italiano Dolore Orofacciale e Disordini Temporomandibolari (GSID) si struttura in Associazione. Ecco i primi eventi previsti nel 2021


Dal primo gennaio aumenta l’Iva sui DPI utilizzati a protezione del Covid. Per gli studi l’imposta si somma al costo del bene


Il fondo sanitario del settore metalmeccanico punta alla gestione diretta delle prestazioni sanitarie rese ai propri iscritti lasciando Rbm


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

La professoressa Antonella Polimeni si racconta