HOME - Prodotti
 
 
16 Novembre 2018

Forhans, contro le infezioni del cavo orale una risposta dalla lattoferrina

Uragme


Nonostante l’uso di antisettici, antiplacca e antibiotici le gengiviti e le parodontiti rimangono le infezioni del cavo orale più comuni e difficili da curare.

Una risposta a questi problemi è offerta da Forhans con due prodotti a base di lattoferrina: le compresse orosolubili Forhans Gengi-For, in grado di svolgere contemporaneamente azione antibatterica e antinfiammatoria; la pasta dentifricia Forhans Scudo Naturale.

Forhans Gengi-For compresse orosolubili è un integratore alimentare a base di lattoferrina e D-biotina. La lattoferrina è la più importante proteina presente nella saliva dei soggetti sani mentre è carente in quelli affetti da gengiviti e parodontiti e svolge molteplici funzioni (vedi bibliografia): lega due atomi di ferro per molecola rendendolo NON disponibile e inibendo così la moltiplicazione di batteri e funghi che necessitano di ferro per moltiplicarsi; protegge dalle infezioni virali e svolge un’importante azione antinfiammatoria.

La lattoferrina inibisce anche la sintesi dei polisaccaridi che ricoprono i batteri costituendo il cosiddetto biofilm. La D-biotina è una vitamina del gruppo B che mantiene sane le mucose del cavo orale, diminuisce l’infiammazione e la profondità delle tasche gengivali favorendo così, insieme alla lattoferrina, la guarigione delle gengiviti e parodontiti.

Il dentifricio Forhans Scudo Naturale è un dispositivo medico; grazie alla sua formulazione in gel risulta essere privo di effetti abrasivi e irritanti per le gengive e la lattoferrina in esso contenuta, grazie al suo assorbimento quotidiano, contribuisce al benessere delle mucose orali.

Per informazioni:

Tel. +39 06 87201601 - info@uragme.it - www.uragme.it

Articoli correlati

La parodontite è una malattia infiammatoria cronica derivante da un’infezione opportunistica del biofilm di placca endogena. La parodontite colpisce oltre il 50% degli adulti...

di Giulia Palandrani


Diversi meccanismi biologicamente plausibili potrebbero spiegare gli effetti potenzialmente dannosi dell’assunzione regolare e sopra i valori considerati normali di alcol sulla...

di Lara Figini


Scaling e root planing (SRP) rappresentano il gold standard per il trattamento della parodontite, tuttavia i siti trattati sono soggetti a ricolonizzazione con un microbiota simile a quello...

di Lara Figini


È ormai assodato che il fumo ha effetti deleteri sia sulla salute sistemica che orale. Rappresenta uno dei fattori di rischio certi per la parodontite sia nei fumatori attivi...

di Lara Figini


Quando un odontoiatra si trova di fronte alla necessità di estrarre un elemento dentario per poi andarlo a sostituire con un impianto nello stesso sito vorrebbe avere la...

di Lara Figini


Altri Articoli

Secondo l’Associazione oltre 400 i controlli effettuati. Ecco come regolarizzare la propria posizione


Prof. Pelliccia: ‘’il dentista deve saper prendere le decisioni giuste al momento utile, vi aiutiamo a imparare a farlo’’


Assegnata in Commissione alla Camera una PdL che impone il 51% del capitale in mano all’iscritto all’Albo


Lodi: l’analisi impietosa, in evidenza contraddizioni e difetti di un sistema riservato ai ricchi


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi