HOME - Prodotti
 
 
30 Novembre 2018

Per una fotopolimerizzazione perfetta

Ultradent Italia


Il focus dell’industria su una gestione dello studio più efficiente ha aumentato fra i dentisti la richiesta di una lampada che fornisca un’energia superiore con tempi di fotopolimerizzazione più corti.

La lampada LED ad ampio spettro VALO fa esattamente questo. La pluri-premiata linea VALO include la versione tradizionale VALO con filo, VALO Cordless (disponibile anche in diversi colori) e ora anche VALO Grand.

Ciascuna di esse offre una combinazione unica di caratteristiche che permette al professionista di erogare con costanza la potenza corretta, nel punto giusto e con garanzia allo stesso tempo di facilità di accesso e resistenza nel tempo. In più, grazie all’introduzione della VALO Grand a tutti i benefici delle lampade VALO se ne aggiunge un altro: una lente più grande del 50% (12 mm) che permette di coprire direttamente una superficie più ampia e avere quindi garanzia di una perfetta fotopolimerizzazione.

Inoltre, VALO Grand è dotata di un doppio pulsante di accensione/spegnimento, posti rispettivamente uno sul fronte della lampada e uno sul retro per un utilizzo più intuitivo.

Per informazioni:

Numero verde 800 830 715 - info@ultradent.it - www.ultradent.com/it

Articoli correlati

Altri Articoli

Aperte le preiscrizioni al Master universitario di 1° livello organizzata dal COI con la collaborazione dell’Università degli Studi di Torino che si terrà a partire da...


Agorà del Lunedì     20 Settembre 2021

Game changer….

Per il prof. Gagliani è questa la scelta che deve fare l’odontoiatra: riorganizzarsi per dare risposte alle “nuove” esigenze dei pazienti oppure arroccarsi in un giardinetto costituito di...

di Massimo Gagliani


Lutto nell’odontoiatria piemontese e nel mondo ordinistico per l’improvvisa scomparsa del presidente CAO del Verbano Cusio Ossola Claudio Buffi (nella foto) deceduto sabato scorso per un...


La sospensione è dal lavoro non dall’Ordine. Per i Giudici l’Ordine deve esclusivamente comunicare l’atto ricevuto dall’ASL e non adottare una delibera del Consiglio


A darlo per possibile il quotidiano online Huffington Post. Proposta accolta con soddisfazione dal presidente FNOMCeO Filippo Anelli


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

ECM: abbiamo fatto il punto con Alessandro Nisio