HOME - Prodotti
 
 
25 Gennaio 2019

Baldus Touch, la sedazione con protossido di azoto di Dentalica


Baldus Touch rappresenta l’ultima avanguardia nel settore della sedazione cosciente e un validissimo supporto al lavoro quotidiano del dentista. I vantaggi di questo tipo di sedazione sono innumerevoli:

  • è efficace e indolore, il paziente è vigile e cooperativo;
  • riduzione significativa della sensibilità al dolore e ridotto riflesso di vomito;
  • risparmio di tempo e maggior efficacia dei trattamenti, poiché un paziente che non sente dolore è più collaborativo e può quindi essere trattato in maniera più veloce ed efficace;
  • rischi ridotti; è provato che il protossido d’azoto è il sedativo con i minori effetti collaterali;
  • recupero immediato, perché il gas, non venendo metabolizzato dall’organismo, viene smaltito tramite la respirazione e il paziente recupera tutte le sue facoltà in circa 15 minuti;
  • incremento dei soggetti che si sottopongono alle cure. Poter combattere l’ansia della visita o dell’intervento dentistico rende il paziente più propenso a intraprendere le cure.

Baldus Touch coniuga l’eleganza del design all’alta tecnologia utilizzata e garantisce elevati standard di sicurezza: sistemi di bloccaggio, segnali acustici e visivi, test di autoverifica… tutto concorre a rendere il macchinario intuitivo e il più sicuro possibile. Il sistema di doppia maschera nasale monouso utilizzato da Baldus è totalmente Eco-Friendly.

I prodotti della linea Baldus, realizzati in Germania, sono distribuiti in Italia da Dentalica S.p.A.

Per informazioni:

Numero Verde 800 707172 - www.dentalica.com - info@dentalica.com

Altri Articoli

Dai suoi primi passi come piccola filiale dell’azienda svedese TePe Munhygienprodukter AB, TePe Italia è cresciuta costantemente. Attualmente, TePe è il secondo marchio di...


I consigli della psicoanalista, ai dentisti ed agli altri operatori del settore dentale, per imparare ad affrontare gli imprevisti ed a convivere con i timori


Venerdì 10 aprile webinar live con il prof. Giovanni Lodi per capire come gestire nello studio odontoiatrico i pazienti che assumono farmaci vecchi e nuovi che interferiscono con l’emostasi


I consigli le indicazioni le implicazioni odontoiatriche del COVID-19 spiegate dal prof. Burioni che ricorda: site tra le categorie più a rischio ma curate persone, dovrete farlo in sicurezza....


Lettera aperta al presidente ENPAM Alberto Oliveti del presidente SUSO Gianvito Chiarello che chiede il rinvio al prossimo autunno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP