HOME - Prodotti
 
 
25 Gennaio 2019

Baldus Touch, la sedazione con protossido di azoto di Dentalica


Baldus Touch rappresenta l’ultima avanguardia nel settore della sedazione cosciente e un validissimo supporto al lavoro quotidiano del dentista. I vantaggi di questo tipo di sedazione sono innumerevoli:

  • è efficace e indolore, il paziente è vigile e cooperativo;
  • riduzione significativa della sensibilità al dolore e ridotto riflesso di vomito;
  • risparmio di tempo e maggior efficacia dei trattamenti, poiché un paziente che non sente dolore è più collaborativo e può quindi essere trattato in maniera più veloce ed efficace;
  • rischi ridotti; è provato che il protossido d’azoto è il sedativo con i minori effetti collaterali;
  • recupero immediato, perché il gas, non venendo metabolizzato dall’organismo, viene smaltito tramite la respirazione e il paziente recupera tutte le sue facoltà in circa 15 minuti;
  • incremento dei soggetti che si sottopongono alle cure. Poter combattere l’ansia della visita o dell’intervento dentistico rende il paziente più propenso a intraprendere le cure.

Baldus Touch coniuga l’eleganza del design all’alta tecnologia utilizzata e garantisce elevati standard di sicurezza: sistemi di bloccaggio, segnali acustici e visivi, test di autoverifica… tutto concorre a rendere il macchinario intuitivo e il più sicuro possibile. Il sistema di doppia maschera nasale monouso utilizzato da Baldus è totalmente Eco-Friendly.

I prodotti della linea Baldus, realizzati in Germania, sono distribuiti in Italia da Dentalica S.p.A.

Per informazioni:

Numero Verde 800 707172 - www.dentalica.com - info@dentalica.com

Altri Articoli

Il commento, critico, del presidente Brugiapaglia, tra i primi presidenti CAO ad aver sospeso un iscritto per mancato aggiornamento


Il nuovo libro del prof. Luca Levrini per l’odontoiatra ed il logopedista presenta una sintesi che supera la barriera tra il mondo medi­co-chirurgico e quello riabilitativo


Quelli per i clienti e quelli ai dipendenti che si possono portare in detrazione. Come comportarsi per le cene ed altre spese di rappresentanza?


Il docu-film del fotoreporter Andrea Tomasetto e del giornalista Luca Rolandi racconta la vita in un campo profughi in Libano attraverso il progetto odontoiatrico del COI 


Tre episodi alla base delle considerazioni del dott. Mele sull’obbligo verso l’Educazione Continua in Medicina in vista del termine del triennio formativo 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi