HOME - Prodotti
 
 
29 Marzo 2019

Da Dental Tech nuovo sistema impiantare  ImpLassic FTP


Con più di 40 anni di esperienza nel settore biomedicale e dell'implantologia dentale, Dental Tech ha fatto del suo marchio un sinonimo di qualità e affidabilità.

L'obiettivo primario è quello di fornire una linea implantare affidabile e versatile per soddisfare le esigenze di tutti i professionisti e per fronteggiare le diverse esigenze cliniche, mantenendo sempre uno standard qualitativo elevato e il giusto prezzo.

La vasta gamma implantare propone impianti conici e cilindrici, a connessione interna ed esterna, impianti transmucosi e sommersi, impianti short e mini impianti monocomponenti. Gli impianti sono disponibili nelle lunghezze da 6 a 16 mm e in diametri differenti (Ø3.25, Ø3.75, Ø4.25, Ø4.75 e Ø5.5).

L’ultimo sistema implantare introdotto da Dental Tech è ImpLassic FTP. Si tratta di un impianto conico e sommerso con profilo della spira ad andamento ibrido: piatto e raggiato verso il nocciolo e triangolare verso l’esterno, per ottenere una maggiore penetrazione ossea nei siti sotto preparati.

Modulando la procedura chirurgica è indicato in tutti i tipi di osso e anche in casi di osso non compatto è in grado di raggiungere un’eccellente stabilità primaria. Caratteristica principale dell’impianto è la connessione conometrica a 6° con indice esagonale che facilita il posizionamento del pilastro.

La superficie BWS®, ottenuta attraverso un processo di sabbiatura e mordenzatura della superficie, consente di ottenere valori di rugosità ottimali e rende più tenace l’adesione della fibrina alla superficie, agevolando il processo di guarigione ossea e riducendo sensibilmente i tempi.

ImpLassic FTP è disponibile nei diametri Ø3.75, Ø4.25, Ø4.75 e nelle lunghezze di 8*, 10, 11.5, 13 e 16** mm (* No per Ø3.75 - ** No per Ø4.75).


Per informazioni:

www.dentaltechitalia.com

Articoli correlati

Ne parliamo con Alberto Fonzar che dice: ‘’Io sto dalla parte dei denti’’. Ecco i consigli su quali scelte proporre al paziente considerando sia gli aspetti clinici che economici


Seconda parte del percorso di ricerca per valutare quanto il posizionamento implantare possa essere condizionato/agevolato dalla misura della densità ossea e quale sia il modo migliore per...

di Danilo Alessio Di Stefano


Una metodica per affrontare con sicurezza e con minore invasività la chirurgia orale e implantare. Ne abbiamo parlato con il dott. Angelo Cardarelli


L'immagine è una elaborazione informatica e non rispecchia la realtà clinica

Quando si estrae un elemento dentario da sostituire con un impianto va inserito immediatamente, dopo qualche settimana o dopo qualche mese a guarigione ossea avvenuta o quasi? Le considerazioni del...

di Marco Esposito


Altri Articoli

Presentato il suo nuovo sito internet con una nuova veste grafica e una soluzione di e-commerce migliorata, che offre una procedura d’ordine semplificata e più efficiente


Molti i dubbi sulle modalità di applicazione per studi e laboratori. ANTLO: molto dipenderà dai decreti attuativi


INAIL: 8 infezioni su 10 sono in ambito sanitario ma dopo il lockdow scendono tra le professioni sanitarie ed aumento di altri settori di attività. I pochi dati sull’odontoiatria, rassicurano


Tra le richieste anche quella di sostenere la produzione europea. Già oggi in commercio prodotti riciclabili che rispettano le indicazioni ministeriali, l’ambiente e risultando anche economici


Finisce davanti al giudice la richiesta di un ASO che riteneva i problemi a schiena e spalle fossero di natura professionale. Riconosciuto l’indennizzo per l’inabilità certificata


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio