HOME - Prodotti
 
 
22 Febbraio 2019

IDI Evolution ha presentato TMM3® : la piattaforma implantologica della community IDI dedicata ai dentisti del futuro


IDI Evolution, da sempre attenta ad offrire ai suoi clienti i migliori e i più innovativi prodotti e servizi per l’implantologia dentale a potenziamento della loro professione, in occasione dell’evento VISION DAY, tenutosi a Milano presso il Palazzo del Ghiaccio in data 16 febbraio 2019 ha presentato una visione futuristica del dentistache in IDI è già realtà. 

Posto d’onore è stato riservato al TMM3, la terza generazione del motore chirurgico che ha rivoluzionato il metodo di fare implantologia mediante un protocollo operatorio fondato su evidenze scientifiche, ora evolutosi in una vera e propria piattaforma implantologica della community IDI. Presenti tutte le caratteristiche distintive del precedente TMM2, quali la determinazione intraoperatoria della densità ossea e della stabilità primaria, il nuovo TMM3 propone un innovativo management dei dati intraoperatori che interagisce con tutti gli operatori della community IDI e contribuisce all’aggiornamento di protocolli sempre più predicibili, basati sull’evidenza clinica e relazionati alle condizioni anamnestiche dei pazienti.

Superato il tradizionale concetto del motore implantologico quale statico esecutore delle manovre operatorie, il nuovo TMM3 è uno straordinario centro digitale di programmazione e attività, informazione ed archiviazione clinica, progettato per fornire il dominio delle variabili operatorie, i suggerimenti evidence-based e l’aggiornamento dati della community, operando in un contesto interattivo, personalizzato e dialogante.

TMM3 si inserisce all’interno del nostro KMZERO, ora ulteriormente potenziato con la novità assoluta di ALFRED, l’assistente che organizza la tua professione, nato per coadiuvare il medico in ogni singola fase operativa con la creazione di una memoria clinica.

Il Vision Day si è concluso con uno sguardo al prossimo futuro con altre importanti novità IDI evolution per continuare ad essere ispirazione e un punto di riferimento per i dentisti precursori dei tempi.

Guarda il video di presentazione di TMM3


Per informazioni

IDI evolution Srl

Via Monza 31, 

20863 CONCOREZZO (MB)


Articoli correlati

Abbiamo intervistato Andrea Piantoni per capire come funziona l’offerta ed in cambio di cosa IDI EVOLUTION regala le tecnologie allo studio


L’utilizzo in implantologia protesica del programma di chirurgia computer assistita e alla “BLACKBOX“ di IDI EVOLUTION raccontato dal dott. Antonio Palladino


L’esperienza del dott. La Scala in un video in cui affronta i vantaggi clinici e di comunicazione con il paziente grazie al “communication packaging” e a BLACKBOX di IDI EVOLUTION


Un sistema matematico che trasforma una richiesta iniziale in una risposta finale coerente ed efficacie nella chirurgia guidata


Il servizio di supporto chirurgico e protesico: l’esperienza del dott. Stefano Semeraro con IDI EVOLUTION raccontata in una video intervista


Altri Articoli

Disponibile la registrazione completa del webinar live dal titolo “Covid-19: ci si può organizzare per una prevenzione più “strutturale” e meno invasiva?”


Due le possibilità per gli iscritti, una applicabile da subito, l’atra solo se i Ministeri vigilanti daranno parere favorevole. Ecco le indicazioni di ENPAM


Il 68,3% ha superato la soglia minima di 20 punti. Dal 25 settembre i candidati potranno conoscere la posizione in graduatoria e capire se rientreranno tra i 1.103 studenti che potranno iscriversi...


In pieno svolgimento il 27° Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari online. Caricati i video di nuovi simposi ed approfondimenti


L’uso prolungato delle mascherine comporterebbe, indirettamente, problemi a gengive e denti. Ecco cosa spiegare ai propri pazienti per rimediare


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

I u201ctrucchiu201d per convivere con il rischio Covid in studio