HOME - Prodotti
 
 
02 Ottobre 2019

La rigenerazione dei tessuti molli con alternative sicure ed efficaci


Geistlich Fibro-Gide® e Geistlich Mucograft® sono le migliori alternative al prelievo di tessuto autologo dal palato per rigenerare i tessuti molli orali: lo dice la letteratura scientifica con quasi 80 studi scientifici pubblicati negli ultimi anni e l’utilizzo in migliaia di pazienti trattati con successo.

Geistlich Fibro-Gide® è una matrice in collagene volumetricamente stabile, riassorbibile e a elevata porosità, specificatamente studiata per la rigenerazione dei tessuti molli attorno a denti naturali e impianti. Questa matrice ha dimostrato di essere una reale alternativa agli innesti di tessuto connettivo per tutti i casi che richiedano un aumento di spessore del tessuto molle, sia per motivi estetici che funzionali.

L’immediata disponibilità e la praticità d’uso la rendono un valido dispositivo per l’applicazione nella regione frontale per ricostruire un profilo naturale e nella gestione di estesi aumenti del tessuto molle in casi complessi di rigenerazioni in zone posteriori della bozza. Il Dr. Daniel Thoma (Zurigo, Svizzera) l’ha addirittura definita “una delle principali innovazioni dell’odontoiatria rigenerativa degli ultimi 20 anni”.

Geistlich Mucograft® è la scelta ideale per l’aumento del tessuto cheratinizzato. La sua struttura bistrato e l’eccellente biocompatibilità del suo collagene naturale supporta la guarigione aperta in modo ottimale. Geistlich Mucograft® è una matrice che crea un’interfaccia naturale e armoniosa con il tessuto del paziente e permette di ottenere una perfetta integrazione del tessuto cheratinizzato neoformato e un risultato estetico ideale.

Questa matrice è anche disponibile nel formato circolare Geistlich Mucograft® Seal per la chiusura degli alveoli estrattivi del settore anteriore in caso di pareti ossee preservate e approccio senza lembo.

Alcune importanti esigenze, quali un minore dolore, una durata della chirurgia più breve e la possibilità di scegliere un’alternativa al prelievo di tessuto dal palato, vengono soddisfatte da Geistlich Fibro-Gide® e Geistlich Mucograft®1-5. inoltre, la disponibilità illimitata di una matrice sterile e pronta all’uso, con una struttura in collagene di purezza e porosità incomparabile, offre flessibilità e sicurezza durante l’esecuzione dell’intervento.

Per ottenere risultati clinici ottimali è importante ricordare di soddisfare i criteri di selezione e la compliance dei pazienti, oltre che i requisiti chirurgici validi anche per innesti di tessuto autologo. La conoscenza delle linee guida di utilizzo e delle tecniche chirurgiche da applicare a ogni fase della procedura sono infatti fondamentali per l’ottenimento del successo clinico.

Per maggiori informazioni, supporto tecnico o cercare i corsi dedicati consultare il sito www.geistlich.it o scrivere a info@geistlich.it. 


Articoli correlati

La produzione digitale di protesi totali accelera il processo di realizzazione in laboratorio, offre maggiore sicurezza in termini di accuratezza, riproducibilità e qualità...


Digital Service Leone, l’innovativa start up di Leone Spa, si appresta a lanciare sul mercato italiano il suo allineatore ortodontico: ALLEO


CEREC Primemill consente di realizzare un’ampia gamma di restauri chairside con un flusso di lavoro più semplice e veloce


Ridurre al minimo il rischio di errori e ripetizioni per ottenere immagini accurate e aumentare il comfort del paziente


Una base in titanio disponibile in tre diverse altezze per garantire la risposta migliore alle esigenze di ogni paziente


Altri Articoli

Dai suoi primi passi come piccola filiale dell’azienda svedese TePe Munhygienprodukter AB, TePe Italia è cresciuta costantemente. Attualmente, TePe è il secondo marchio di...


I consigli della psicoanalista, ai dentisti ed agli altri operatori del settore dentale, per imparare ad affrontare gli imprevisti ed a convivere con i timori


Venerdì 10 aprile webinar live con il prof. Giovanni Lodi per capire come gestire nello studio odontoiatrico i pazienti che assumono farmaci vecchi e nuovi che interferiscono con l’emostasi


I consigli le indicazioni le implicazioni odontoiatriche del COVID-19 spiegate dal prof. Burioni che ricorda: site tra le categorie più a rischio ma curate persone, dovrete farlo in sicurezza....


Lettera aperta al presidente ENPAM Alberto Oliveti del presidente SUSO Gianvito Chiarello che chiede il rinvio al prossimo autunno


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Come deve essere organizzato lo studio al tempo di emergenza da coronavirus, i consigli del presidente SIdP