HOME - Prodotti
 
 
30 Settembre 2006

Immagini radiologiche di qualità

Kodak 8000 C

foto2b.JPGfoto2b.JPG
Comfort e vantaggi offerti dalla tecnologia “one shot”

Eastman Kodak Company ha introdotto nel sistema di radiologia panoramica e cefalometrica digitale KODAK 8000C importanti novità basate sulla propria esperienza nei settori dell’ottica, dell’elettronica e del software di imaging.Tra le novità, vi è la nuova lente ottica, sviluppata e prodotta da Kodak, che aumenta la sensibilità del recettore di immagini. Inoltre, vi sono i filtri digitali per l’ottimizzazione automatica delle immagini. Il nuovo design degli accessori per il posizionamento del paziente permettono di migliorare la qualità delle immagini e aumentano il comfort del paziente.

La nuova lente consente di ottenere immagini digitali più nitide e con una risoluzione maggiore. La nuova lente migliora inoltre la sensibilità del sistema, riducendo l’esposizione del paziente alle radiazioni.Per un uso ottimale dei nuovi componenti ottici, in grado di produrre immagini di eccezionale qualità, il nuovo programma di gestione immagini Kodak è dotato di filtri automatici che ottimizzano le immagini sia laterali sia frontali. I nuovi filtri sono stati studiati per consentire ai professionisti del settore odontoiatrico di eseguire tracciati più precisi in minor tempo.
 
Ottima la qualità delle immagini, in quanto è possibile ridurre la sfocatura causata dal movimento del paziente e migliorare la sovrapposizione delle strutture destra e sinistra del cranio.A differenza di altre soluzioni digitali disponibili sul mercato, il prodotto Kodak continua ad affidarsi ai vantaggi forniti dalla tecnologia “one shot”. Quest’innovativo approccio consente di acquisire l’immagine in poco più di un secondo, garantendo la possibilità di utilizzare lo stesso flusso di lavoro dei sistemi di pellicole esistenti, ma riducendo il rischio di ottenere immagini sfocate dovute al movimento del paziente e migliorando sensibilmente il comfort di quest’ultimo. La nuova lente migliora inoltre la sensibilità del sistema, riducendo l’esposizione del paziente alle radiazioni.

Articoli correlati

Geass è l’azienda italiana che da oltre trent’anni punta sulla qualità e sull’innovazione tecnologica offrendo a tutti i professionisti del dentale soluzioni per...


L’introduzione delle tecnologie digitali nell’odontoiatria implanto-protesica ha permesso un miglioramento in termini di predicibilità dei risultati clinici e la riduzione...

di Carlo Monaco


Questi i principali ritrovati digitali già applicabili in studio

di Davide Elsido


Quando si decide di acquistare un sistema CAD CAM occorre prima chiedersi quanto tempo si risparmia per realizzare un manufatto protesico rispetto flusso convenzionale di laboratorio.Il sistema di...


Altri Articoli

Un corso FAD EDRA (25 crediti ECM) fa il punto sulla diagnosi e cura delle patologie periapicali di origine endodontica. Il Corso è curato dal prof. Fabio Gorni


Seeberger (FDI): decisione storica, ora la si deve mettere in pratica in ogni singola Nazione per ridurre le disuguaglianze in tema di salute


Il Segretario Magenga risponde alla lettera del presidente Di Fabio sui requisiti necessari in tema di istruzione per  accedere al corso per ASO 


Una Delibera del Comitato Centrale sottolinea come non sia un documento ufficiale FNOMCeO ma un documento “tecnico di sintesi” elaborato autonomamente dalla CAO


La mappa delle oltre 5 mila società censite da ENPAM, previsto un gettito di oltre 7 milioni di euro. Controlli e sanzioni: previsti “incroci” con i dati delle Entrate 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi