HOME - Prodotti
 
 
15 Settembre 2006

Soluzioni avanzate e specifiche per la radiografia digitale

Promax

Planmeca_ProMax2.JPGPlanmeca_ProMax2.JPG
Ora disponibile anche l’innovativa versione 3D

L'apparecchiatura Planmeca Promax (Dental Network, Vicenza) rappresenta una soluzione avanzata nell'ambito dell'ortopantomografia.

Con o senza braccio tele, a pellicola o digitale, Promax può essere dotato di una quantità di programmi quasi illimitata. Gazie al braccio robotizzato SCARA 3, Promax è l'unico ortopantomografo dotato di movimenti su tre assi di rotazione (brevetto Planmeca).Oltre a tutti i programmi di base è dotato di Programmi Avanzati, fra i quali il Programma ad Interprossimalità Migliorata, che evita la classica sovrapposizione delle corone nella OPT e lascia un'ampia visione degli spazi interprossimali, indispensabile per la diagnosi di carie in quelle regioni.

Promax è in grado di eseguire tomografie digitali delle arcate mascellari, dei seni o dell'ATM. Inoltre, è in grado di eseguire tomografie con sezioni longitudinali e trasversali della stessa area, fornendo così tutte le informazioni necessarie per una corretta pianificazione pre implantare, ma indispensabile anche nel caso di elementi dentari inclusi. La grande dimensione del sensore CCD permette di inquadrare le due arcate antagoniste nella stessa immagine. Il software Dimaxis Pro permette di elaborare le immagini e di eseguire misurazioni con ingrandimento 1:1.

La precisione delle immagini tomografiche è assicurata dalla centratura laser sull'impronta del paziente. Promax è inoltre dotato dell'esclusivo DEC, Controllo Dinamico dell'Esposizione, che assicura immagini sempre perfette.

Da quest'anno, Promax può essere fornito anche in versione 3D. Grazie all'introduzione della tecnologia Cone Beam Volumetrica applicabile su tutte le apparecchiature Promax, oggi è possibile eseguire vere e proprie TAC nello studio odontoiatrico, con lo stesso ingombro di un panoramico. Il sistema viene fornito con un software proprietario,dotato di librerie con gli impianti più diffusi, che permette di eseguire misurazioni di qualsiasi genere nei tre piani dello spazio e di trasformare le immagini in modelli 3D. Promax 3D è perfettamente compatibile con i più diffusi software di pianificazione implantare.

Articoli correlati

Le soluzioni Myray per l’imaging nell’odontoiatria generica con varie proposte che riescono a soddisfare le esigenze delle varie branche dell’odontoiatria


L’impianto estremamente versatile può essere utilizzato in osso di qualsiasi qualità, da quello più corticalizzato fino a quello più morbido 


“One for the basics.” Con questo messaggio Kulzer lancia un composito monocromatico (ONE Shade) per risolvere la maggior parte dei casi quotidiani in linea con le esigenze di...


L’ultima evoluzione nell’innovazione SmartForce migliora la prevedibilità del trattamento per i tipi di casi trattati di frequente


Altri Articoli

Il JDR pubblica una interessante ricerca che conferma quanto il dentista possa essere utile per effettuare screening sulla popolazione, diventando, lo definisce nel suo Agorà del Lunedì il...

di Massimo Gagliani


E’ oramai chiaro che il Governo in tema di sostengo alle imprese si ispira alla Ruota della fortuna e sperare in una programmazione o in un progetto di rilancio economico...

di Norberto Maccagno


L’obiettivo, anche in periodo di pandemia, garantire che i futuri dentisti siano preparati a curare le persone. Lo Muzio (CPCLOPD): gli atenei italiani stanno con mille difficoltà lavorando in tal...


Iandolo (CAO): “Coinvolgere gli odontoiatri nella campagna, e vaccinarli per primi, insieme al personale di studio”. Chiesta anche la proroga dell’esenzione IVA sui DPI


Secondo una nuova guida emessa dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) degli Stati Uniti, le mascherine facciali possono proteggere chi le indossa e gli altri dall'infezione da...


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Il prof. Burioni spiega come funzionano i test Covid e dà qualche consiglio agli odontoiatri ed igienisti dentali