HOME - Prodotti
 
 
15 Settembre 2006

Otturazione radicolare rapida e sicura

EndoTwinn

Endo2.JPGEndo2.JPG
Manipolo endodontico per otturazioni ottimali

L’esecuzione di un’otturazione canalare tridimensionale che sigilli lo spazio endodontico è fondamentale per il raggiungimento del successo in endodonzia. La condizione principale per l’ottenimento di una otturazione canalare ottimale è la detersione e sagomatura, che ci porta ad avere un canale di forma conica e permette l’azione delle soluzioni irriganti anche nelle zone non sempre raggiungibili dagli strumenti canalari, quali biforcazioni, delta apicali e canali laterali, in modo tale che possano poi essere sigillati dal materiale da otturazione.

Per ottenere un’otturazione ottimale da molti anni la maggior parte degli endodontisti preferisce tecniche di condensazione a caldo, che sfruttando le proprietà termoplastiche della guttaperca, permettono il suo scorrimento anche nei canali più complessi. EndoTwinn (Sabro, Missaglia) è un manipolo endodontico cordless per procedure di otturazione canalare con coni di guttaperca per sigillare ermeticamente il canale. Grazie al riscaldamento e alla vibrazione, la guttaperca viene ammorbidita e distribuita nei canali laterali; il canale radicolare, quindi, viene riempito con una massa di guttaperca compatta e omogenea.

La vibrazione emessa dall’apparecchio è controllata dal tipo di punta e consente un’eccellente compattazione della guttaperca. Inoltre, svolge anche le azioni di taglio, fluidificazione, distribuzione lungo il canale radicolare.

EndoTwinn può essere usato con tutte le tecniche di otturazione canalare e prevede una dotazione di punte plugger e spreader, oltre a una punta spoon con estremità tagliente.

Articoli correlati

Immagine di repertorio

Gli autori hanno valutato la qualità delle otturazioni canalari ottenute mediante cinque tecniche diverse applicate in canali radicolari di forma ovale

di Lara Figini


L’irrigazione canalare è uno dei più importanti step del trattamento canalare e il suo scopo principale è eliminare i microrganismi, che spesso aderiscono alla parete del...

di Lara Figini


Un canale radicolare non trattato è una delle principali cause di fallimento in endodonzia. L’assenza di disinfezione e sagomatura di un canale radicolare può determinare la...

di Simona Chirico


Gli strumenti rotanti in nichel-titanio (NiTi) possono presentare un rischio maggiore di frattura intra-operatoria all’interno del canale radicolare.Si può affermare che:la...

di Lara Figini


In questi anni sono stati creati diversi tipi di strumenti rotanti per la sagomatura del canale radicolare. Lo scopo dell’utilizzo di questi strumenti era quello di rispettare...

di Simona Chirico


Altri Articoli

Rispetto a quello presentato dalla Senatrice Boldrini non compare più l’articolo che consentiva all’odontotecnico prove di verifiche di congruità in studio su richiesta e sotto la...


Il presidente CAO di La Spezia propone ai presidenti di Ordine una riflessione interna sul ruolo della ricerca scientifica ed il diritto di curare ogni paziente che vada oltre all’emergenza...


Le Regioni pressano il Governo per modificare la scadenza sul Green pass e semplificare le procedure per le quarantene


Un convegno online del SIOF ha fato il punto per dare indicazioni su come deve comportarsi l’odontoiatra. La sintesi dell’intervento del Dirigente INAIL


Alberto Pellegatta

Un appuntamento – previsto a Bologna dal 24 al 26 febbraio – dall’altissimo valore simbolico che sarà l’occasione per esaminare e discutere i cambiamenti in ambito...

di Lorena Origo


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Crediti ECM: come odontoiatri ed igienisti dentali possono gestirli dalla piattaforma CoGeAPS

 
 
 
 
chiudi