HOME - Prodotti
 
 
10 Gennaio 2020

Da Bien-Air Dental New Chiropro & Chiropro PLUS

Semplicità è la parola chiave della nuova gamma di micromotori per implantologia e chirurgia orale sviluppata da Bien-Air Dental


Semplicità. Ecco la parola chiave della nuova gamma di micromotori per implantologia e chirurgia orale sviluppata da Bien-Air Dental. Nella fase di progettazione di questi due sistemi, tutto, sin nei minimi dettagli, è stato studiato per facilitarne l’uso.

I sistemi Chiropro e Chiropro PLUS condividono la stessa facilità d’uso, seppur destinati a campi d’applicazione diversi.  

Precisione assoluta. Grazie a un sistema elettronico di alta precisione, la coppia selezionata sulla consolle corrisponde esattamente alla coppia erogata all’uscita dello strumento*. Non occorre nessun’altra calibrazione. È davvero così semplice!  

Sequenze operatorie pre-programmate. Grazie alle sequenze operatorie pre-programmate sarà possibile minimizzare i tempi degli interventi. In base ai dati clinici del paziente sarà possibile determinare il numero di sequenze necessarie per l’intervento, fino a 5. I parametri per ogni fase vengono visualizzati automaticamente. A questo punto è possibile eseguire l’intervento, in tutta semplicità.  

Navigazione intuitiva. Grazie all’unica manopola di controllo, navigare è facilissimo. È sufficiente ruotarla per far scorrere i menu e poi, semplicemente premendola, confermare la selezione.  

Interfaccia chiara e sintetica. Sobria e semplice, la schermata consente di avere sott’occhio tutti i dati necessari per eseguire l’intervento: tipo di strumenti, velocità, coppia, flusso d’irrigazione e senso di rotazione.  

Semplice anche la manutenzione. È possibile estrarre facilmente dalla consolle la manopola di controllo per sterilizzarla. Inoltre, la zona di controllo è protetta da un vetro molto resistente e facile da pulire. La semplicità si vede anche dai dettagli.  

New Chiropro
Siete un odontoiatra generico o specialista in implantologia alla ricerca di una soluzione semplice, rapida ed efficace per gli interventi d’implantologia? Chiropro è la soluzione ottimale per la posa di impianti precisa e in assenza di vibrazioni.

Implantologia: comandata da Chiropro, la combinazione nuovo micromotore MX-i e contrangolo CA 20:1 offre il meglio della tecnologia rotante per qualsiasi intervento di implantologia. Accoppiato al micromotore MX-i, il contrangolo CA 20:1 (disponibile anche in versione Kirschner/Meyer e Micro-Series) assicura un’ineguagliata stabilità della velocità, a garanzia di interventi precisi e in assenza di vibrazioni.

Dotato di un inedito sistema di irrigazione integrato, il contrangolo CA 20:1 si distingue, inoltre, come manipolo per implantologia più resistente del mercato**. Tenendo lo strumento in mano non sarete intralciati dalla linea di irrigazione. Potrete quindi eseguire in sicurezza e agevolmente tutti gli interventi.  

New Chiropro PLUS
Oltre all’implantologia, eseguite anche interventi di chirurgia orale? Scoprite allora Chiropro PLUS, appositamente studiato per i chirurghi odontoiatri e i chirurghi maxillo-facciali. Grazie alle molteplici combinazioni, il sistema Chiropro PLUS è l’ideale per eseguire tutti gli interventi, compresa la parodontologia.

Chirurgia orale (compresa l’estrazione dei terzi molari): abbinato al manipolo diritto PM 1:2 e al micromotore MX-i PLUS, Chiropro PLUS è la soluzione ottimale per gli interventi di chirurgia orale, in particolare per l’estrazione dei terzi molari.

Grazie alla potenza elevata del PM 1:2, la durata del taglio è ridotta del 70% (12 secondi per sezionare completamente un dente) e la forza richiesta nettamente inferiore. Il rischio di surriscaldamento è sensibilmente ridotto grazie al sistema di autoventilazione integrato dell’MX-i PLUS.

Chirurgia orale e parodontologia: grazie alla combinazione di Chiropro PLUS, micromotore MX-i PLUS e nuovo contrangolo CA 1:2.5 potete anche eseguire interventi di chirurgia orale e parodontologia.

La forma angolare del contrangolo si rivela più adatta di un manipolo diritto a seconda del campo operatorio e la coppia considerevole dell’MX-i PLUS, con il suo sistema di autoventilazione integrato, assicura un intervento rapido e senza surriscaldamento dello strumento, anche in caso di interventi lunghi e complessi.  

*In base ai test effettuati nel laboratorio di ricerca Bien-Air Dental, i valori di coppia visualizzati sui sistemi Bien-Air Dental sono notevolmente più precisi (margine d’errore ±5%) rispetto ai valori visualizzati da altri sistemi (margine d’errore ±10%).

**In base ai test effettuati nel laboratorio di ricerca Bien-Air Dental, il sistema di azionamento del contrangolo CA 20:1 è stato ottimizzato per resistere a oltre 1600 interventi a 70 Ncm, a vantaggio di una durata decisamente maggiore.

Per informazioni a questo link.

Articoli correlati

Grazie a 60 anni di know-how, Bien-Air Dental può fregiarsi oggi di un livello di affidabilità senza precedenti. L'azienda svizzera ha il piacere di svelare la turbina Tornado...


Da Bien-Air Italia


prodotti     03 Settembre 2012

Una rivoluzione Bien-Air

Micromotore MX-i LED con cuscinetti a sfere in ceramica lubrificati a vita esentida manutenzione. Comfort operativo incomparabile grazie alla coppia elevatatanto alle alte quanto alle basse...


Seconda parte del percorso di ricerca per valutare quanto il posizionamento implantare possa essere condizionato/agevolato dalla misura della densità ossea e quale sia il modo migliore per...

di Danilo Alessio Di Stefano


Una metodica per affrontare con sicurezza e con minore invasività la chirurgia orale e implantare. Ne abbiamo parlato con il dott. Angelo Cardarelli


Altri Articoli

La notizia è che dopo alcuni anni torna il dibattito sul numero dei posti per l’accesso al corso di laurea in odontoiatria e sugli italiani che si laureano all’estero. Da...

di Norberto Maccagno


Una ricerca tutta italiana ha messo a confronto alcuni strumenti che possono ridurre il rischio di contagio da Covid-19 attraverso l’aerosol


Landi: uno scambio di vedute che ha permesso di modificare un documento che avrebbe potuto comportare problemi per la gestione della post pandemia per gli studi odontoiatri europei


Un nuovo approccio clinico basato sulla medicina dei sistemi, per la cura della malattia parodontale, che in Italia colpisce il 60% della popolazione


Cronaca     03 Luglio 2020

ENPAM: completato il CDA

Eletti i tre consiglieri delle consulte. Quella della Quota “B” sarà rappresentata dall’odontoiatra Gaetano Ciancio


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Speciale in Evidenza


 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

Nuove tecnologie in studio? Le omaggia IDI EVOLUTION