HOME - Prodotti
 
 
17 Gennaio 2020

Tecnologia sonica per uno spazzolamento efficace

DENTAID, laboratorio esperto in salute orale, presenta VITIS® Sonic S20.


Come funziona la tecnologia sonica a doppia azione di VITIS sonic?


1. Azione meccanica. Le setole vibrano a una frequenza elevata (vibrazioni soniche) sulla superficie del dente rimuovendo in modo efficace il biofilm orale (placca batterica). 

2. Azione idrodinamica. L'alta velocità di vibrazione delle setole emette onde sonore trasmesse attraverso la saliva all'interno del cavo orale, assicurando una maggiore disgregazione del biofilm.


Vengono generate, inoltre, piccole bolle di ossigeno nella saliva spinte verso l'esterno e in grado di alterare la placca batterica nelle zone difficili da raggiungere.


Caratteristiche

La nuova gamma VITIS® sonic combina le caratteristiche degli spazzolini manuali VITIS® con l'innovativa tecnologia sonica, dando vita a uno spazzolino di qualità superiore. Gli spazzolini VITIS® si sono sempre contraddistinti per la loro testina a forma di diamante e per le setole in Tynex® di alta qualità. VITIS® sonic conserva queste caratteristiche in una testina a grandezza access (piccola) per facilitare l'accesso alle zone posteriori.
È disponibile in due consistenze: media, per uno spazzolamento normale, e gingival, con setole a durezza morbida per uno spazzolamento più delicato.  

Il manico è ergonomico e antiscivolo. Il Vitis Sonic S20 è dotato di timer per quadrante. Ogni 30 secondi lo spazzolino si arresta momentaneamente per indicare il cambio quadrante e dopo due minuti si spegne per indicare il compimento del tempo minimo raccomandato per spazzolare i denti (2 minuti, 30 secondi a quadrante). 

VITIS sonic S20 dispone di tre modalità di spazzolamento: normal, con 31.000 movimenti al minuto per uno spazzolamento efficace rispettando denti e gengive; precision, con 40.000 movimenti al minuto delle setole, che assicura una maggiore precisione e uno spazzolamento più accurato e massage, con vibrazioni tra 31.000 e 40.000 movimenti al minuto, che permettono una pulizia maggiore del margine gengivale. La batteria è a lunga durata: una sola ricarica può durare diverse settimane. 


Efficacia

È stata eseguita una prova di efficacia dello spazzolino VITIS® sonic sotto controllo odontoiatrico su persone che utilizzano in genere lo spazzolino manuale in Spagna. 

Al termine dello studio, è stata riscontrata una riduzione dell'infiammazione delle gengive del 58% dopo 10 giorni e del 69% dopo 21 giorni. Riguardo l'indice di placca, la diminuzione è stata di 20 punti dopo 10 giorni e di 24 punti dopo  21 giorni, determinando una riduzione dell'indice di placca del 39% rispetto alla situazione iniziale sia nel cavo orale che nelle zone interprossimali. È stato eseguito un altro studio della durata di un mese su 535 soggetti che dimostra l'idoneità dello spazzolino VITIS® sonic in termini di design, usabilità e risultati dello spazzolamento e sono stati ottenuti i risultati seguenti:

  • Il 90% ritiene che lo spazzolino VITIS® sonic rispetti le gengive.Il 96% ritiene che sia uno spazzolino di qualità.
  • L'89% afferma che i risultati sono visibili.
  • 9 persone su 10 che hanno provato il prodotto lo raccomandano.

In sintesi, oltre ad essere considerato un ottimo spazzolino, lo spazzolino VITIS® sonic contribuisce anche a migliorare la salute delle gengive e l'indice di placca in soli 10 giorni. 

Articoli correlati

La produzione digitale di protesi totali accelera il processo di realizzazione in laboratorio, offre maggiore sicurezza in termini di accuratezza, riproducibilità e qualità...


Digital Service Leone, l’innovativa start up di Leone Spa, si appresta a lanciare sul mercato italiano il suo allineatore ortodontico: ALLEO


CEREC Primemill consente di realizzare un’ampia gamma di restauri chairside con un flusso di lavoro più semplice e veloce


Ridurre al minimo il rischio di errori e ripetizioni per ottenere immagini accurate e aumentare il comfort del paziente


Una base in titanio disponibile in tre diverse altezze per garantire la risposta migliore alle esigenze di ogni paziente


Altri Articoli

Meno burocrazia, garanzie, erogazione più rapida e tassi che potrebbero arrivare a valori davvero prossimi allo zero. L’analisi del Dott. Terzuolo che avverte: “è sempre un debito”


ENPAM indica le modalità operative per completare la domanda e le scadenze per chi non l’ha ancora presentata ma vuole farlo


Cairoli FROMCeO Lombardia Odontoiatri: prima di indicare protocolli e procedure serve avere dei dati statistico epidemiologici attraverso i quali capire quale direzione prendere.


Rinnovato anche il Consiglio direttivo del Comitato Italiano di Coordinamento delle Società Scientifiche Odontostomatologiche 


Webinar live il 15, 16 e 17 aprile co la dott.ssa Allegra Comba, Socia Attiva dell’Accademia Italiana di Odontoiatria Conservativa e Restaurativa (AIC)


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Corsi ECM

 
 
 
 
 
 

I più letti

 
 

Corsi, Convegni, Eventi

 
 
 
 
 
 
 
 

Guarda i nostri video

Guarda i nostri video

COVID-19 ed odontoiatria, il punto del prof. Roberto Burioni